Coronavirus, aumentata la carica virale nei tamponi. Il Covid-19 sta cambiando di nuovo?

ROMA – Coronavirus, aumentata la carica virale nei tamponi. A specificarlo all’Ansa è il professor Francesco Broccolo precisando come le copie di materiale genetico presente nei test supera il milione in un millilitro di tampone mentre tra fine luglio e i primi di agosto ci si fermava a meno di 10mila particele.

Un aumento che sembra essere dovuto alla presenza di contagi arrivati dall’estero dove il coronavirus continua ad essere molto forte.

Galli: “E’ il segnale di nuove infezioni”

L’aumento della carica virale nei tamponi è stato confermato anche da Massimo Galli: “Questo fenomeno – ha detto l’infettivologo – si è verificato più volte ed è il segnale di molte nuove infezioni. E’ una situazione diversa da quella delle settimana precedenti. In passato probabilmente era nata la constatazione che persone portatrici da tempo del Covid-19, se esaminate appunto, dopo una lunga convivenza con il virus non avessero una grande replicazione virale. Questo, però, non accadeva perché il coronavirus si fosse indebolito: tutto dipendeva da chi si andava a valutare“.

Coronavirus
Coronavirus

Il virus è più aggressivo?

Il virus è ritornato ad essere più aggressivo in Italia? Difficile rispondere a questa domanda. La presenza di alte cariche dei tamponi è strettamente legata ai diversi casi di importazione che sono stati registrati negli ultimi giorni. Negli altri Stati, infatti, il Covid-19 continua a circolare con maggiore efficacia e la presenza di più soggetti sintomatici è una chiara dimostrazione.

La situazione in Italia continua ad essere sotto controllo con le indagini epidemiologiche che stanno permettendo di chiudere i cluster nel giro di poche ore. Ma l’aumento della pressione sui servizi sanitari sembra essere dovuta proprio all’aumento delle cariche virali presenti nei tamponi. E nelle prossime settimane si potrebbe avere una nuova crescita.

Scarica QUI il Decreto Agosto.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
coronavirus covid-19 cronaca evidenza tamponi

ultimo aggiornamento: 19-08-2020


Ragazza violentata a Roma, fermato un 21enne della Sierra Leone

Migranti, la denuncia di Oim e Unhcr: “45 morti in un naufragio”