Coronavirus, il caso dell'esperimento cinese del 2015

Coronavirus, il caso dell’esperimento cinese del 2015. Gli scienziati: “Nulla a che vedere con l’epidemia”

Coronavirus, scoppia la polemica sull’esperimento cinese del 2015. Gli esperti smentiscono un possibile collegamento con il Covid-19.

ROMA – Nelle ultime ore è scoppiata la polemica sul caso dell’esperimento cinese del 2015. Come succede molto spesso su internet, basta una sola condivisione per far diventare virale una notizia. Ed è questo il caso del servizio montato in quegli anni del Tgr Leonardo che titolava così: “Scienziati cinesi creano supervirus polmonare da pipistrelli e topi. Serve solo per motivi di studio ma sono tante le proteste“.

La notizia ha fatto subito il giro dei social ed è finita anche sul profilo di Matteo Salvini che su Twitter ha riportato il servizio risalente al 2015.

I sospetti e la smentita degli esperti

I sospetti sulla creazione in laboratorio di questo virus ci sono sempre stati ma gli esperti hanno smentito un collegamento tra questo esperimento e il Covid-19. Nei giorni scorsi Nature Medicine ha confermato l’origine naturale di questa infezione e non artificiale.

Il genoma – ha aggiunto Fausto Baldanti, virologo dell’Università di Pavia, e citato da Repubblica di quel microorganismo è stato pubblicato per intero e non è lo stesso del coronavirus attuale“.

Virus Cina
https://it.wikipedia.org/wiki/Coronavirus#/media/File:Coronaviruses_004_lores.jpg

Tra fake news e cyber attacchi

La rete continua ad essere protagonista di questa emergenza coronavirus. Le fake news e i cyber attacchi non si fermano con gli esperti che continuano a predicare la massima attenzione agli utenti. in queste ultime ore sta girando un messaggio che ti invita a cliccare per scoprire se vicino a te ci sono contagiati.

Nessun pagamento se fai il clic ma i creatori di questo sistema ti rubano i dati della carta di credito e la password di autorizzazione. Ma le truffe non finiscono sicuramente qui. Si raccomanda, come sempre, la massima attenzione per non rischiare di cadere in queste trappole organizzate dai malviventi.

Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.

fonte foto copertina https://it.wikipedia.org/wiki/Coronavirus#/media/File:Coronaviruses_004_lores.jpg

ultimo aggiornamento: 26-03-2020

X