Diciotto indagati per il crack della Banca Base. Arrestati il presidente del Consiglio di amministrazione e il direttore generale, entrambi ai domiciliari.

Crack Banca Base, le autorità hanno arrestato Pierino Bottino e Gaetano Sannolo, presidente del Cda e il direttore generale. Entrambi sono ai domiciliari ed entrambi sono nel registro degli indagati per il fallimento dell’istituto di credito. Le autorità hanno recapitato a diciotto soggetti la notifica della conclusione delle indagini.

Crack Banca Base, diciotto persone nel registro degli indagati

Sono diciotto le persone nel registro degli indagati. I soggetti dovranno rispondere a vario titolo delle accuse di bancarotta fraudolenta, falso in prospetto, ostacolo all’esercizio delle funzioni di vigilanza e aggiotaggio.

Guardia di Finanza
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/Guardia-di-Finanza

Le indagini degli inquirenti sulla richiesta dello stato di insolvenza dell’istituto di credito

Come riferito dall’Ansa le indagini delle autorità si sono concentrare sulla richiesta dello stato di insolvenza della Banca Base che il Tribunale civile di Catania ha dichiarato nel dicembre del 2018. La conferma in appello è arrivata nel 2019.

Le ipotesi investigative sul crack della Banca Base: operazioni anti-economiche e sperpero del patrimonio societario

Stando alle ipotesi investigative si sarebbe arrivati allo stato di insolvenza in seguito a condotte illecite. Ad esempio si sarebbe proceduto con operazioni anti-economiche che avrebbero portato alla dissipazione del patrimonio societario.

Il caso delle banche e l’impegno della politica per tutelare gli investitori. E punire i manager irresponsabili

L’operazione delle Forze dell’Ordine si inserisce in un contesto in cui la politica continua a chiedere maggior controllo sugli istituti bancari. La richiesta è quella di tutelare i risparmiatori e punire i manager irresponsabili.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
banca base crack banca base cronaca evidenza

ultimo aggiornamento: 19-12-2019


‘Ndrangheta, 334 arresti: smantellate organizzazioni criminali attive nel Vibonese

Eraclea, si ferma a soccorrere un uomo dopo un incidente poi lo investe: morto 35enne