Elia Viviani vince la seconda tappa alla Vuelta a España 2018. Simon Yates conserva la Maglia Rossa al termine della decima frazione.

FERMOSELLE (SPAGNA) – La decima tappa della Vuelta a España 2018 parla italiano. Uno strepitoso Elia Viviani si aggiudica la seconda vittoria in questa corsa, trionfando sul traguardo di Fermoselle. Alle spalle del campione italiano Peter Sagan e il connazionale Giacomo Nizzolo. Da segnalare i piazzamenti nella top ten di Simone Consonni, nono, e Matteo Trentin, decimo.

Paura per Simone Petilli – Attimi di paura per Simone Petilli. Il giovane ciclista italiano è caduto rovinosamente a terra, perdendo per qualche secondo i sensi. Il corridore ora si trova ricoverato in ospedale ma le sue condizioni non sembrano gravi. I controlli hanno dato negativo e nei prossimi giorni dovrebbe tornare in Italia.

Simon Yates
Simon Yates in difficoltà sul Colle delle Finestre (fonte foto comunicato stampa)

Vuelta a España 2018, la Classifica Generale

La decima frazione era interlocutoria per la Classifica Generale. Simon Yates conserva la Maglia Rossa con un vantaggio di 1″ su Alejandro Valverde e di 14″ su Nairo Quintana. Il migliore degli italiani è sempre Fabio Aru con un ritardo di 1’08” dal leader.

Di seguito la top ten dopo la 10^ tappa

Le altre classifiche: Maglia Verde (leader Classifica a Punti) Peter Sagan; Maglia a Pois (leader Classifica Gran Premio della Montagna) Luis Angel Mate Mardones; Maglia Bianca (leader Classifica Combinata) Alejandro Valverde.

Vuelta a España 2018, 11^ tappa: Mombuey-Ribeira Sacra. Luintra, 207,8 km

Si ritorna a salire alla Vuelta a España 2018. L’undicesima frazione (da Moumbey a Luintra, 207,8 km) è molto movimentata, con la fuga che potrebbe avere il via libera per arrivare al traguardo. Il percorso mosso potrebbe favorire Alejandro Valverde, voglioso di conquistare la Maglia Rossa.

Quattro i Gran Premi della Montagna in programma: il Puerto del Padornelo (3^ categoria 5,7 km al 5,3), l’Alto do Covelo (3^ categoria 9,5 km al 4%), l’Alto del Miradol de Cabezoas (3^ categoria 8,8 km al 4,3%) e nuovamente il Puerto de Padornelo.

Di seguito il video con l’ultimo chilometro della 10^ tappa della Vuelta a España 2018

fonte foto copertina comunicato stampa

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro


Vuelta a España 2018, bis di Benjamin King. Simon Yates in Maglia Rossa

Volley, esordio con sconfitta al torneo di Montreux per l’Italia