Le dichiarazioni di Carlo Ancelotti nel post partita di Napoli-SPAL: “Non abbiamo dimostrato il massimo del nostro potenziale. Meret? Fortissimo”.

NAPOLI – Il Napoli continua il suo inseguimento alla Juventus. Nella diciassettesima giornata i partenopei superano – seppur soffrendo – la SPAL grazie ad un colpo di testa di Raúl Albiol. Nel post partita il tecnico degli azzurri, Carlo Ancelotti, ha parlato ai microfoni di Sky Sport: “Il calcio è così: quando fai fatica a chiudere il match, poi nel finale puoi rischiare. Il rigore? L’episodio è abbastanza chiaro, forse la regola è cambiata la scorsa notte. Scherzo ma non riesco a capire la decisione“.

Su Meret – “Vogliamo mostrarlo ai nostri tifosi. Abbiamo tre portieri di grande qualità ma sicuramente Meret è un giocatore di altissimo livello e le parate di oggi lo hanno dimostrato“.

Napoli
Napoli (fonte foto https://twitter.com/sscnapoli)

Napoli-SPAL, Carlo Ancelotti nel post partita: “Non dobbiamo pensare troppo alla Juventus”

Carlo Ancelotti ribadisce di non guardare in casa Juventus ma solamente alla sua squadra: “Se pensiamo ai bianconeri le motivazioni potrebbero venire meno. So che possiamo fare molto di più e abbiamo ampi margini di miglioramento anche perché piano piano stiamo ritrovando anche i calciatori fino a questo momento sono stati infortunati. Dobbiamo ancora esprimere il 100% del nostro potenziale“.

Sul gioco – “Oggi pomeriggio nel primo tempo abbiamo fatto bene a livello di profondità ma non siamo stati cattivi davanti al portiere. Poi per cercare di cambiare un po’ il nostro modo di giocare e non eravamo efficaci. Diciamo che questo gioco ha un po’ penalizzato i due attaccanti. Per questo dico che possiamo ancora migliorare ma non sempre possiamo essere belli“.

Sulla vita a Napoli – “Qui mi diverto molto e soprattutto mi piace il mio lavoro in un posto bello come questa città. Tutto questo rende molto più semplice la gestione di questo gruppo e della squadra“.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio calcio news Carlo Ancelotti Napoli Napoli-Spal Serie A

ultimo aggiornamento: 22-12-2018


Chievo Verona-Inter, Domenico Di Carlo nel post partita: non abbiamo mai mollato

Serie A, Juventus-Roma 1-0: Mandzukic affonda i giallorossi