Le dichiarazioni di Carlo Ancelotti nel post partita di Napoli-Zurigo: “Abbiamo fatto una partita seria, sono soddisfatto”.

NAPOLI – Il Napoli porta a casa la qualificazione agli ottavi di finale di Europa League battendo lo Zurigo. Nel post partita il tecnico dei partenopei, Carlo Ancelotti, analizza il match ai microfoni di Sky Sport: “Abbiamo raggiunto l’obiettivo. Non è mai facile giocare queste partite ma abbiamo dimostrato serietà“.

Su Ounas – “Lui è bravo a fare cose speciale. Sono in pochi che ci riescono e lui ha queste qualità. Deve sfruttare meglio il suo talento ma sono molto contento della sua prestazione“.

Sul gol di Verdi – “In questo periodo segnare fa bene. L’azione è stata molto bella ed è il segno che questa squadra ha grande qualità che va gestita meglio in alcune situazioni“.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Esultanza Napoli
fonte foto https://twitter.com/kkoulibaly26

Napoli-Zurigo, Carlo Ancelotti nel post partita: “Creiamo tanto ma non riusciamo a concretizzare. Sorteggio? Può succedere di tutto”

Carlo Ancelotti si sofferma anche sui pochi gol in questa fase di stagione: “Anche oggi abbiamo creato tanto ma non riusciamo a raccogliere quanto meritiamo. Un po’ di sfortuna ci sta ma non mi va di parlare di questa cosa. In squadra non c’è egoismo ma altruismo ed è molto complicato eliminarlo“.

Sul sorteggio – “Può succedere di tutto. Ora pensiamo alle prossime partite e aspettiamo il sorteggio. Sicuramente possiamo migliorare specialmente nella fase offensiva. In quella difensiva ci stiamo comportando molto bene“.

Su Diawara – “E’ molto bravo in fase difensiva oltre ad essere molto bravo fisicamente. Ha dato qualche sguardo in profondità che è il primo step, ora deve fare il secondo e cioè dare qualche palla“.

Sullo stadio San Paolo – “Sicuramente la prossima partita che giocheremo in casa lo stadio sarà pieno (contro la Juventus n.d.r.)“.

Il Napoli si qualifica ed ora attende l’avversaria degli ottavi di finale di Europa League.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

TAG:
calcio news

ultimo aggiornamento: 21-02-2019


Leonardo su Fondazione Milan: “Ci tenevamo e ci teniamo tuttora”

Europa League, poker dell’Inter al Rapid Vienna e qualificazione ottenuta