Poker di vittorie in questo Giro d’Italia per Elia Viviani. Lo  sprinter veneto ha preceduto sul traguardo di Iseo Sam Bennett e Niccolò Bonifazio.

ISEO (BR) – Poker di vittorie per Elia Viviani a questo Giro d’Italia. Il campione olimpico di Rio nell’omnium ha conquistato il successo sul traguardo di Iseo precedendo l’irlandese Sam Bennett e il connazionale Niccolò Bonifazio. Nella top ten da segnalare il 6° posto di Kristian Sbaragli, l’8° di Sacha Modolo e il 9° di Andrea Vendrame.

Tutto come previsto nella frazione odierna caratterizzata da una forte pioggia che si è abbattuta nel finale di gara. I vari tentativi di fuga non hanno avuto molto spazio con il gruppo che ha tenuto la corsa in pugno per il penultimo arrivo in volata prima della passerella finale di Roma.

Giro d’Italia 2018, la Classifica Generale

Nessun cambiamento in Classifica Generale con Simon Yates che ha conservato la Maglia Rosa con un vantaggio di 56″ su Tom Dumoulin e 3’11” su Domenico Pozzovivo.

Le altre classifiche: Maglia Ciclamino (leader Classifica a Punti) Elia Viviani; Maglia Azzurra (leader Gran Premio della Montagna) Simon Yates; Maglia Bianca (leader Classifica Giovani) Miguel Ángel López.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Simon Yates
Simon Yates in Maglia Rosa all’Iseo (fonte foto comunicato stampa)

Giro d’Italia 2018, le dichiarazioni dei protagonisti

Le parole di Elia Viviani al termine della tappa: “Sapevamo che non era semplice conquistare il successo. C’erano corridori in fuga molto forti ma la Bora ha tenuto sempre la corsa sotto controllo. Una volta materializzatasi la volata di gruppo, ho chiesto ai miei compagni di fare uno sforzo in più. Sono molto contento della vittoria“.

Le dichiarazioni della Maglia Rosa, Simon Yates: “Al Giro non esistono giornate facili. Ho sentito parlare di spaccature nel gruppo ma non ho mai saputo chi fosse rimasto indietro. Speriamo che tutti siano stanchi perché io lo sono“.

Di seguito il video con gli highlights della 17^ tappa

Giro d’Italia 2018, 18^ tappa: Abbiategrasso-Prato Nevoso (196 km)

Al Giro d’Italia 2018 si ritorna a salire. La 18^ tappa della Corsa Rosa prevede 196 chilometri da Abbiategrasso a Prato Nevoso. Nella prima parte frazione abbastanza pianeggiante con il primo GPM previsto dopo ben 140 chilometri con l’ascesa di Novello (4^ categoria).

Diciottesima tappa Giro 2018
Il percorso della diciottesima tappa del Giro 2018 (fonte foto comunicato stampa)

La corsa entrerà nel vivo sicuramente nella parte finale con gli ultimi 15 km interamente in salita con una pendenza del 7%.

Di seguito il video con il percorso della 18^ tappa

fonte foto copertina comunicato stampa


Volley, Nations League Women 2018: prima gioia per l’Italia. Germania battuta 3-0

Atletica, Filippo Tortu segna il tempo di 10″03 sui 100 metri!