Per la finale dell’Europeo 2021 le tribune dello stadio di Wembley potranno essere riempite fino al 75% della capienza, pari a 60.000 tifosi.

Alla finale dell’Europeo 2021, in programma domenica 11 luglio 2021, potranno essere presenti allo stadio di Wembley oltre 60.000 tifosi: la decisione del Governo inglese, che ha scelto di aprire le tribune dello stadio fino a un massimo del 75% della capienza totale, è stata riportato dai vari media britannici. Nello storico impianto di Londra verranno inoltre giocate anche le due semifinali, mentre le partite degli ottavi e dei quarti saranno disputate sempre in vari stadi in giro per l’Europa.

Finale Europeo 2021: Draghi e Merkel si appellano alla Uefa

La decisione del governo inglese, in accordo con la Uefa, non trova però il parere favorevole di diversi capi di governo europei. Il Presidente del Consiglio italiano, Mario Draghi, nella giornata di lunedì 21 giugno si era detto pronto ad adoperarsi “perché la finale non si faccia nei paesi dove i contagi da Covid stanno crescendo rapidamente”, come sta accadendo appunto in Inghilterra per via della tanto temuta variante Delta.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Mario Draghi
Mario Draghi

Oltre a Mario Draghi, anche la cancelliera tedesca Angela Merkel si è appellata alla Uefa perché ritorni sui propri passi spostando la finale dell’Europeo in un’altra sede: “La Gran Bretagna è una zona a rischio variante del virus. Tutti quelli che arrivano da lì devono stare 14 giorni in quarantena e le eccezioni sono davvero pochissime. Io credo, anzi non credo, spero che la Uefa agisca in modo responsabile. Non troverei positivo che ci fossero stadi pieni lì”.

Europeo 2021: le sedi alternative per la finale

Prima dell’accordo tra la Uefa e il Governo inglese riguardo all’apertura di Wembley per oltre 60.000 tifosi in occasione della finale, si erano ipotizzate nuove possibili sede per le ultime partite dell’Europeo: dallo stadio Olimpico di Roma alla Puskas Arena di Budapest, dove si sono già giocate alcune partite di questo Europeo senza alcuna limitazione per quanto riguarda il numero di tifosi.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

TAG:
calcio news Europei

ultimo aggiornamento: 22-06-2021


Milan, perso Calhanoglu. Ora è caccia a Ziyech, Kessié da blindare

Serie A riparte con il pubblico, capienza al 25 per cento dal 22 agosto