Nazionale, Federico Chiesa: “Mi farò trovare pronto”

Il giovane talento della Fiorentina ha le idee chiare: “Devo lavorare e crescere, ma sono pronto a dare il mio contributo”, ha dichiarato Federico Chiesa.

Stage a Coverciano per la Nazionale, che ha affrontato in amichevole la Primavera della Fiorentina (10-0 per gli azzurri il risultato finale). Al termine del match, Federico Chiesa ha parlato ai microfoni di Sport Mediaset: “Io simbolo del rilancio del calcio italiano? Non mi sento così, però sono pronto per dare il mio contributo anche se ho ancora tanto da crescere e da lavorare”. Umiltà e voglia di sfondare: il 20enne esterno viola è uno dei giovani più promettenti del panorama italiano: “Sappiamo che deve essere aperto un nuovo ciclo e ho già visto tanti giocatori pronti anche per la Nazionale maggiore”.

NAZIONALE ITALIA
NAZIONALE ITALIA

Nazionale, prossimo impegno: amichevole Italia-Argentina il 23 marzo a Manchester

Figlio d’arte, Federico Chiesa si è messo in bella mostra con la Fiorentina: Costacurta ha detto che sono migliore di mio padre? È presto per fare certi confronti, lo ringrazio per gli elogi ma sono ancora lontano dai livelli di mio padre. Il futuro? Ho firmato un contratto con la Fiorentina perché credo nel progetto. Sarebbe bellissimo riavere Gigi Buffon per altre partite in Nazionale: lui è un simbolo. Se Di Biagio mi convocherà per le amichevoli di marzo mi farò trovare pronto”.

ultimo aggiornamento: 28-02-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X