Feronikeli-Milan, alla scoperta della squadra kosovara che affronta i rossoneri

L’amichevole Feronikeli-Milan si gioca nella cittadina kosovara di Drenas. I biancoverdi hanno vinto l’ultimo titolo nazionale.

Questa sera alle 20.45 (diretta Milan Tv) si gioca l’amichevole Feronikeli-Milan. Una sfida a suo modo storica dato che si tratta della prima assoluta per i rossoneri in Kosovo.

Il teatro della gara

Feroneliki-Milan si giocherà al “Fadil Vokrri Stadium” di Pristina, capace di una capienza di oltre 13 mila posti. L’impianto nel quale giocano abitualmente i biancoverdi, il “Rexhep Rexhepi”, non supera i 7 mila spettatori.

La formazione campione del Kosovo

Il Feronikeli è allenato dal macedone Zekirija Ramadani, il quale ha militato da centrocampista nelle formazioni del Qarabag e dello Skendija.
La formazione tipo è un 4-2-3-1: in porta il giovane Smakiqi, linea difensiva Islami-Prekazi-Lladrovci-Hoxha, in mediana Bojku e Dadiqaj, batteria sulla trequarti Jean Carioca-Fazliu-Hoti dietro alla punta Rexha.

https://www.youtube.com/watch?v=HtJiUl4WKJI

La storia del Feronikeli

Il Feronikeli, fondato nel 1974, è stato promosso alla prima divisione del campionato kosovaro nel 2013. L’ascesa del club presidente Naser Ramaj è stata quasi inarrestabile: tre titoli nazionali (2015, 2016 e 2019) e altrettante coppe nazionali. I biancoverdi hanno già giocato alcune partite di qualificazione alla prossima Champions League, arrivando fino al 1° turno, dove sono stati eliminati dai gallesi del The New Saints. Retrocessi in Europa League, Lladrovci e compagni sono stati eliminati dallo Slovan Bratislava.

ultimo aggiornamento: 10-08-2019

X