Formula 1, la conferenza stampa dei piloti alla vigilia del GP di Turchia. Leclerc: “La nuova power unit è un passo avanti”.

ISTANBUL (TURCHIA) – Piloti protagonisti della conferenza stampa di vigilia al GP di Turchia. Un sedicesimo appuntamento che conferma il duello tra Hamilton e Verstappen. “Io e la Red Bull siamo concentrati per vincere – ha detto il pilota olandese riportato da SportMediaset dobbiamo focalizzarci su tutti gli aspetti, in particolare il bilanciamento e l’aderenza che lo scorso anno ci hanno dato problemi […]. La Mercedes ha fatto sicuramente una grande gara a Sochi, io mi sono tenuto lontano da qualsiasi problema e ho chiuso al secondo posto […]. Dobbiamo continuare a sviluppare la macchina e dare il massimo […]“.

Green Pass obbligatorio, tutte le regole da rispettare

Hamilton: “Nessun cambio di power unit in programma”

Lewis Hamilton continua ad andare a caccia della continuità. “La pista potrebbe essere cambiata rispetto allo scorso anno – ha detto il britannico – quindi potremmo essere messi alla prova in un modo diverso […]. Nel 2020 qui la gara è stata difficile, ma siamo riusciti ad ottenere un ottimo risultato. peccato di non essermi riuscito a godere nemmeno una vittoria in questi ultimi 18 mesi. Power unit? Non abbiamo in programma di cambiarla. A nostra disposizione ci sono ancora la 3 e la 4, poi vedremo cosa succederà nelle prossime settimane“.

Lewis Hamilton
Lewis Hamilton

Le dichiarazioni dei Ferraristi

Maggiore fiducia a Maranello. “Il nuovo motore è un passo avanti importante – ha detto Leclerc – la direzione è quella giusta e sistemando tutti i dettagli sono certo di poter tornare a lottare per la vittoria con questa macchina molto presto. Titolo? Penso che vincerà Verstappen“.

Weekend in salita, invece, per Sainz: “Cominciare dal fondo non è una brutta cosa, solitamente sono stato molto bravo nelle rimonte […]. Sono sicuramente ottimista […]. In questa stagione abbiamo fatto dei buoni risultati e, soprattutto, inizio ad abituarmi e la scorsa gara mi dà la carica per affrontare quest’ultima parte di campionato”.

ultimo aggiornamento: 07-10-2021


Non si ferma l’aumento del prezzo dei carburanti, rischio ripercussioni sui trasporti

Green Pass, tutte le novità e le regole dal 15 ottobre: quando serve e quando no