Alla scoperta di Francesca Schiavone: dal successo al Roland Garros alla vita privata della campionessa.

ROMA – La Leonessa ammaina la bandiera. Francesca Schiavone ha annunciato il ritiro dall’attività agonistica dopo una carriera ricchi di successi. Il più importante a livello individuale è stato sicuramente il Roland Garros nel 2010 mentre a livello di squadra le tre Fed Cup nel 2006, 2009 e 2010.

Francesca Schiavone tennista: la carriera della milanese

Nata a Milano il 23 giugno del 1980, Francesca Schiavone si è avvicinata al tennis sin da piccola. Diventa professionista nel 1998, dopo aver trionfato nel campionato italiano Under 18. La sua qualità di non arrendersi mai le permette sin dai primi tornei di rimanere con le più forti anche se la prima vittoria nel circuito WTA è arrivata solo nel 2007. In questi anni si mette in evidenza con la Nazionale italiana conquistando tre Fed Cup.

L’anno magico per la Leonessa italiana è sicuramente il 2010 quanto ha trionfato sia al Roland Garros che con la maglia azzurra. Queste vittorie le hanno permesso di raggiungere a gennaio 2011 la posizione numero 4 nel Ranking WTA. La stagione successiva sembra continuare sulla falsa riga del primo, ritornando in finale nel torneo francese ma questa volta il suo sogno si infrange sul più bello.

Una delusione non semplice da digerire, visto che non era più giovanissima. La sua carriera prosegue con piccoli successi ma nel 2015 ha dovuto dire addio alle prime cento posizioni nel mondo. La Schiavone non si è mai arresa e dalle qualificazioni è riuscita a conquistare altri tornei, prima di dire addio ad una carriera ricca di soddisfazioni.

Francesca Schiavone
An Milano 15/09/2011 – conferenza stampa di presentazione ‘La grande sfida’ / foto Andrea Ninni/Image Sport nella foto: Francesca Schiavone

Di seguito i tornei vinti da Francesca Schiavone

WTA Bad Gastein (2007)
WTA Mosca (2009)
WTA Barcellona (2010)
Roland Garros (2010)
WTA Strasburgo (2012)
WTA Marrakech (2013)
WTA Rio de Janeiro (2016)
WTA Bogotà (2017)

Francesca Schiavone tumore

Nel dicembre 2019 la Leonessa in un video sui social ha annunciato di aver sconfitto un tumore. Una lunga battaglia che l’ha vista trionfatrice con la Schiavone che si è detta pronta a tornare in ‘pista’ come allenatrice.

Francesca Schiavone: marito e vita privata

La milanese ha cercato di tenere la sua vita privata sempre al riparo dal gossip, ma non sempre c’è riuscita. In una dichiarazione in passato ha ammesso che “il sesso prima di un match è fantastico“. Parole che hanno fatto discutere come alcuni gesti hot scambiati durante la partita con il suo allenatore. Per il resto la tennista dovrebbe essere single anche se nel 2011 è stata beccata in atteggiamenti secondo alcuni ambigui con una donna, episodio che non ha mai avuto un commento da parte della milanese.

Di seguito il video con i gesti hot di Francesca Schiavone al suo allenatore

Cinque curiosità su Francesca Schiavone

Di seguito cinque notizie curiose su Francesca Schiavone

• È stata la prima italiana a vincere il Roland Garros.

• Nata a Milano ma chiare origini campane. I nonni e il padre sono nati in provincia di Avellino.

• Ha ricevuto il Collare d’oro al merito sportivo.

• Il suo best ranking WTA in carriera è stata la quarta posizione.

• Il soprannome Leonessa le è stato dato per la sua qualità di non mollare mai.

Di seguito il video con la vittoria di Francesca Schiavone al Roland Garros

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Francesca Schiavone people Roland Garros Tennis

ultimo aggiornamento: 13-12-2019


X Factor 2019, vince Sofia Tornambene, la figlia d’arte con il jazz nel sangue

Chi è Renzo Piano, l’architetto e senatore a vita italiano