Francia, Macron: la protesta dei gilet gialli è stata strumentalizzata

Lungo discorso di Emmanuel Macron alla Francia: “Le nostre misure sui gilet gialli non sono state rapire ma giuste”.

PARIGI (FRANCIA) – Rinviato per i fatti di Notre-Dame, il discorso di Emmanuel Macron alla Francia è andato in scena nella serata di giovedì 25 aprile 2019. Argomento principale naturalmente i gilet gialli: “Ci sono state richieste contraddittorie – riporta Il Fatto Quotidiano la protesta è stata strumentalizzata. Ci sono stati antisemitismo, omofobia, attacchi contro le istituzioni ma non voglio che la deriva della protesta occulti le legittime richieste avanzate all’inizio. Ora però bisogna far tornare l’ordine pubblico“.

Secondo me – continua il presidente francese – le nostre misure non sono state rapide ma sicuramente giusta. Quando si vuole il potere, quando lo si ottiene con la fiducia del popolo, si accetta di subire la parte di rabbia che ne fa parte e io me ne assumo la responsabilità“.

Emmanuel Macron
Emmanuel Macron

Emmanuel Macron alla Francia: “Vogliamo tagliare le tasse”

Emmanuel Macron si è soffermato anche sulla politica interna: “Voglio ridurre in modo significativo – annuncia – l’imposta sul reddito. Ho chiesto al governo di farlo sopprimendo alcune nicchie fiscali e tagliando la spesa. Ma per fare ciò dovremo lavorare in più. Inoltre ho intenzione di aumentare la pensione minima a 1000 euro“.

C’è spazio anche per la patrimoniale: “Ho istituito la tassa sul patrimonio immobiliare, sopprimendo quella sulla parte di patrimoni investita nell’economia per incoraggiare gli investimenti. Se non ci sono investimenti, non c’è crescita. Il progetto lo valuteremo nel 2020 e se non sarà efficace, lo correggeremo“.

Conclusione finale sulle prossime elezioni: “Non mi interessa al momento. Io voglio avere successo in questo mandato“. Parole che arrivano a poche ore dal sondaggio di Les Echos che conferma il sorpasso del partito di Marine Le Pen in vista delle prossime votazioni Europee con la maggioranza che ora ha un distacco di 3 punti percentuali dagli avversari.

ultimo aggiornamento: 25-04-2019

X