Ore decisive per il futuro del Milan. La trattativa tra Rocco Commisso e Yonghong Li continua a ritmi serrati.

MILANO – Sono ore decisive per il futuro del Milan. Mentre da Nyon si prendono ancora qualche ora per la sentenza, la trattativa tra Yonghong Li e Rocco Commisso prosegue a ritmi serrati. Secondo quanto riporta Il Sole 24 Ore, la fumata bianca potrebbe arrivare entro il weekend.

L’imprenditore di origine italiane – si legge – sta cercando di trovare l’accordo con Yonghong Li per acquistare il 100% della società rossonera. Trattativa non semplice visto che al momento non ci sarebbe l’intesa sulle cifre: il cinese valuta il club meneghino intorno ai 750 milioni di euro mentre sono 500 quelli messi sul piatto dal proprietario dei New York Cosmos. In caso di una mancata chiusura entro il weekend, la trattativa potrebbe saltare.

Il Fondo Elliott avrebbe inviato – secondo quanto riferito da MilanNews – i 32 milioni di euro per l’aumento del capitale. Ora Yonghong Li ha tempo 10 giorni per risanare il debito. In caso di bonifico mancato, la banca americana diventerebbe ufficialmente proprietario dei rossoneri e in questo caso rientrerebbe in gioco la famiglia Ricketts.

fonte foto https://twitter.com/malayan_fact

Futuro Milan, il cugino di Rocco Commisso: “Vuole essere protagonista”

La conferma dell’interesse di Commisso verso il Milan arriva direttamente dal cugino Rocco Femia: “Fare la comparsa – ha dichiarato ai microfoni di lacnews24.it – non gli interessa, lui vuole essere protagonista e l’interesse per il Milan è concreto. In passato spesso il suo nome è stato accostato a diversi club ma alla fine non si è concluso nulla“.

Di seguito il video con una sfida in casa Milan

Best Individual Play of the Season – semi-final

💫🔝 Best Individual Play of the season 🔝 💫Last semi-final clash! | Ultima semifinale! 🆚Who's going to win? | Chi vincerà? ❓😲 Musacchio 🇦🇷😁 André Silva 🇵🇹Time to vote! | Votate! 📲👇🏻

Pubblicato da AC Milan su Lunedì 25 giugno 2018

fonte foto copertina fonte foto https://twitter.com/FuadSherifov

TAG:
milan

ultimo aggiornamento: 25-06-2018


Milan, l’UEFA non si pronuncia: la sentenza slitta di 24-48 ore

Mercato Milan, tramontata la pista Inter per Suso: il giocatore resterà in rossonero