Gattuso, qualche malumore per il rinnovo. Ma la firma col Milan è vicina

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Il tecnico rossonero ha ribadito che il rinnovo non è la priorità ma un certo malumore inizia a serpeggiare. Il Milan ha in ogni caso intenzione di prolungare il legame con Ringhio.

La conferenza stampa di ieri alla vigilia del derby ha toccato anche la questione del rinnovo di contratto. Sul punto, mister Gattuso ha dichiarato: “La priorità non è questa, ma non mi piace perdere tempo a parlare quando c’è un lavoro da fare. O siamo convinti tutti, altrimenti meglio aspettare. Se io sono convinto? Io sono nato convinto. Io di questa società non mi sento solo l’allenatore, ma presidente, capo ultrà, magazziniere. Ma a casa mia si dice che quando si parla una o due volte, alla terza è già troppo“.

Gattuso
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/ACMilan/

Malumore

Secondo quanto riporta il Corriere della Sera, il tecnico del Milan non ha nascosto un po’ di malumore per il fatto che sia ancora arrivata la firma per prolungare il legame con i rossoneri fino al 2021 a una cifra adeguata rispetto agli attuali 120 mila euro.

Testa al derby, poi…

La speranza dell’ambiente rossonero è che – dopo la sconfitta di Torino contro la Juventus – Bonucci e compagni non falliscano la gara di oggi contro l’Inter: se il Milan vuole tenere accese le speranze Champions deve battere i cugini nerazzurri. Già in questa settimana potrebbe poi arrivare la firma di Gattuso. Forse in via Aldo Rossi si è deciso di attendere per tenere tutti sulla corda?

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 04-04-2018

Fabio Acri