Afd punta al successo a Est: si vota in Brandeburgo e Sassonia

Germania, Afd favorita nelle elezioni regionali: gli estremisti puntano al primato in Brandeburgo

Il partito di estrema destra Afd potrebbe segnare uno storico successo a Est: nel Brandeburgo è testa a testa con l’Spd.

BERLINO – Giornata di voto importante in Germania, dove gli elettori sono chiamati a recarsi alle urne per le regionali in Sassonia e Brandeburgo.

Afd in forte crescita

Nei due Lander dell’Est, il partito Afd è dato in netta crescita. Il partito di estrema destra, populista e anti-Ue, fa leva sulla diffusa delusione nella ex-Ddr per l’esito dell’unificazione tedesca.

https://www.youtube.com/watch?v=ZnnbVMbtZ8A

Primato in Brandeburgo?

In Brandeburgo, land che circonda Berlino, “Alternativa per la Germania” è data dai sondaggi in forte ascesa e potrebbe raddoppiare i voti rispetto alla precedente tornata: il testa a testa per uno storico primato è con l’Spd. I socialdemocratici hanno nel Brandeburgo una roccaforte da tre decenni: sono accreditati del 22%, praticamente alla pari con Afd.

Sassonia, alle spalle della Cdu

La Sassonia è, invece, un Land che vota tendenzialmente a destra: nel 2014 la Cdu ottenne quasi il 40%, l’Afd debuttò con quasi il 10%. Alle Europee il partito xenofobo ha trionfato. Oggi i sondaggi lo danno al 25%, dietro ai cristianodemocratici di quattro lunghezze.

Fuori dalle alleanze

Al tempo stesso, ci si attende un buon risultato anche da parte dei Verdi, in continuità con lo score dell’Europee.
In ogni caso, Afd non dovrebbe governare in nessun Land: “Alternativa per la Germania” è destinata a essere tagliata fuori dal sistema delle alleanze che darà vita alle maggioranze nei parlamenti regionali.

ultimo aggiornamento: 01-09-2019

X