Gianluigi Donnarumma e Mino Raiola ai ferri corti: l’agente vuole il Real, Gigio il Milan

Gianluigi Donnarumma tira il freno: niente Real Madrid, testa al rinnovo col Milan.

chiudi

Caricamento Player...

Indiscrezioni bollenti emergono dall’edizione odierna de Il Corriere della Sera, secondo cui sarebbe finalmente emersa la differenza d’intenti e la distanza di vedute tra Gianluigi Donnarumma Mino Raiola. L’incontro avvenuto a Castellamare tra l’agente e il giocatore, alla presenza della famiglia del ragazzo, sarebbe dovuta rimanere segreta, ma a beffare Raiola sarebbe stato addirittura il suo navigatore cellulare che lo avrebbe condotto nelle zone meno discrete del paese e dei dintorni creando un grande clamore (anche mediatico).

Mino Raiola spinge per il Real Madrid, Gigio vuole Milan

Scopo dell’incontro da parte di Mino Raiola sarebbe stato quello di convincere il giovane talento rossonero a rifiutare il prolungamento di contratto offertogli dal Milan. Il potente agente avrebbe voluto portare il suo assistito in Spagna già questa estate, sponda Real Madrid. Intenzionato ad accettare l’offerta di rinnovo, Donnarumma ha fatto muro e questa distanza tra le parti di quella che dovrebbe essere la stessa fazione potrebbe far slittare l’incontro con i dirigenti rossoneri. Marco Fassone dal canto suo ha fretta – e non poca – di chiudere e archiviare l’argomento in vista dell’inizio della nuova stagione e degli imminenti preliminari di Europa League.