Donnarumma-Milan, cessione ancora possibile: è ancora sul mercato

Milan, Donnarumma tolto dal mercato? Ancora no

Maldini ha “confermato” Gigio, ma l’idea del club rossonero non cambia: con una proposta da 55-60 milioni il portiere può partire.

Mercato Milan, Gianluigi Donnarumma parte. Anzi no. L’enigma Gigio è servito. Come riporta il Corriere della Sera, se fino a una decina di giorni fa il piano societario pareva chiaro (cedere il portiere per abbassare il monte ingaggi, fare cassa e finanziare la campagna acquisti), le dichiarazioni rilasciate dal direttore tecnico Paolo Maldini nel corso della conferenza stampa di presentazione di Marco Giampaolo sembrano aprire a uno scenario diverso

Tuttavia, è ancora presto per sbilanciarsi. O meglio, per affermare che Gigio sia stato tolto ufficialmente dal mercato? La situazione è fluida e complessa. A giugno 2021 il Milan rischierebbe di perdere il portiere a costo zero. Ad oggi, dunque, le strade percorribili soni due: rinnovargli il contratto (a cifre ovviamente non inferiori ai 6 milioni di euro che guadagna attualmente) oppure cederlo.

Dal canto suo, Donnarumma ha ribadito la sua intenzione di rimanere al Milan, ma l’intenzione dei vertici di via Aldo Rossi resta quella originaria: trovare un acquirente disposto a spendere 55-60 milioni per il cartellino del talentuoso estremo difensore milanista. Se dovesse arrivare una proposta del genere, la società rossonera lo cederebbe.

Gianluigi Donnarumma
Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Donnarumma-Milan, contratto fino al 2021

Stando a quanto riferito dal Corriere della Sera, entro il 2 settembre qualcosa succederà per forza. Il Milan ha bisogno di piazzare dei colpi importanti in uscita per poi puntare a rinforzare la rosa. E l’eventuale cessione di Gigio consentirebbe al club di mettere a referto una corposa plusvalenza. Si vedrà…

Al momento, non ci sono offerte concrete sul tavolo milanista. Il Paris Saint-Germain si è fermato alla prima e poco consistente proposta: 20 milioni di euro cash più il cartellino di Areola. Maldini e Boban aspettano il rilancio dei francesi. Ma nel frattempo si tengono stretto il giocatore.

Ecco un video con alcune parate di Donnarumma:

ultimo aggiornamento: 09-07-2019

X