Higuain, rischio due giornate di squalifica ma c’è un precedente…

Tra poche ore il Giudice Sportivo comminerà la sanzione nei confronti di Gonzalo Higuain, dopo l’espulsione contro la Juventus. Il precedente di Immobile fa ben sperare…

Gonzalo Higuain e il Milan attendono la decisione del Giudice Sportivo. L’attaccante rossonero è stato infatti espulso nel finale della gara contro la Juventus per aver protestato in maniera veemente dopo aver ricevuto il cartellino giallo dall’arbitro Mazzoleni.

Le parole dell’ex fischietto

Nel frattempo, milannews.it ha sentito l’ex arbitro Luca Marelli: “Le scuse a fine partita? Si può scrivere nel referto, anche se non dovrebbe essere parte del rapporto di gara. Però solitamente, quando ero in attività io quando capitavano episodi di espulsione per proteste e poi il giocatore veniva a scusarsi, lo segnalavamo per un’informazione completa. Trattandosi di espulsione diretta è sicuro che le giornate saranno almeno due. Lo prevede espressamente il regolamento in caso di comportamento antisportivo, ovvero, come in questo caso, proteste e atteggiamento minaccioso nei confronti di Mazzoleni. Io credo che il Pipita prenderà due giornate, perché fortunatamente per lui e per il Milan non è stato offensivo, da quello che si è visto. So che poi ha detto anche qualche parola avvicinandosi al quarto ufficiale di gara, però non abbiamo visto il labiale. Potrebbe essere un’aggravante. Detto questo, però, c’è anche da dire che l’anno scorso in un caso simile il Giudice Sportivo diede un’interpretazione piuttosto fantasiosa, dando una sola giornata ad Immobile e sospendendo la seconda con la condizionale. In caso di reiterazione, infatti, avrebbe dovuto scontare un’altra giornata in più“.

Gonzalo Higuain
Fonte foto: https://twitter.com/acmilan

La versione dell’argentino

Dopo il match contro la Juventus, il numero 9 del Milan aveva dichiarato: “Mi è sembrato un fallo ingiusto, a mio parere sono stato io a subire un intervento irregolare. Sono stato ammonito, l’arbitro sa cosa ho detto, io non ho insultato nessuno“.

ultimo aggiornamento: 13-11-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X