A Madrid si incontra di tutto: le vostre serate in compagnia della tradizione spagnola e… di quella irlandese!

Città sorprendente Madrid, aperta alle diverse culture e alla movida, al divertimento e alla spensieratezza. Dove trascorrere le vostre serate non sarà un grande problema se non per l’imbarazzo della scelta.

I cinque pub migliori di Madrid:

James Joyce Irish Pub

Come potrete facilmente intuire dal nome, qui la tradizione non è proprio quella spagnola, anzi, si parla più inglese che la lingua di Madrid. Non per questo però il locale è da sottovalutare. Irlandesi e pub, come noto, è un binomio che non delude mai gli amanti della birra e dello sport, visto che qui troverete le dirette dei campionati di calcio e rugby, trasmesse sui molti schermi sparsi per il locale.

Pub Brindis

Qui il clima che si respira, dalle canzoni della musica dal vivo al menù, è decisamente più caratteristico e fedele alla nazione in cui ci troviamo. Una buona occasione e un buon posto dove trascorrere una bella serata senza spendere molto.

Tempo li

Due caratteristiche fondamentali fanno del Tempo li uno dei locati consigliati: i prezzi contenuti e le porzioni abbondanti. Completano il quadro un servizio rapido, efficiente e cordiale e l’ottima birra.

Del Diego

Passiamo ora ad accontentare gli amanti dei cocktails. Al Del Diego non rimarrete delusi. Situato in zona centrale, qui si servono forse i migliori drink della città. Grande varietà di musica live che spazia dal jazz al funk.

Wild Thing Bar

Qui potrete respirare l’aria eclettica e decisamente sopra le righe propria di una grande città come Madrid.Anche qui a farla da padrona è soprattutto la musica dal vivo, varia e mai deludente, sia nel genere proposto che nell’esecuzione, affidata a band di un certo livello.


Il Berestroika e il Black Jack tra i cinque Pub migliori di Bucarest

Cinque luoghi nascosti di Campobasso, tra leggende e antiche tradizioni