Inter-Juve, Moratti attacca: “Sempre la solita storia…”

L’ex presidente nerazzurro, Massimo Moratti, è tornato sui fatti di Inter-Juve: “Gare come quella mi fanno diventare più interista“.

Inter-Juve continua a far discutere. Oggi è toccato a Massimo Moratti, ex presidente nerazzurro, dire la propria sulla partita che potrebbe aver decretato la vittoria dello scudetto da parte della Juve, e la mancata qualificazione in Champions per i meneghini.

Queste le dichiarazioni di Moratti, riportate dalla Gazzetta dello Sport: “Per tanti interisti è stato un ritorno al passato, di colpo ti sei risentito coinvolto in pieno nella storia di una volta. Nel fatto di essere vittima di situazioni strane. Partite come quella di sabato ti fanno essere ancora più interista. Mantenere la partita in quel modo fino all’85’ è stato eroico, e quindi forse si poteva riuscire a farlo per altri cinque minuti“.

Inter-Juve, Moratti: “Molte cose non quadrano

L’ex patron ha continuato: “Giustissima l’introduzione del Var, si è visto nelle sfide di Champions quanto manchi. Con tutto questo dietro il Var c’è una persona, e quindi anche quella può non vedere nella stessa maniera di qualcun altro. Ho vissuto con molta ansia Inter-Juve. Il fallo di Pjanic faceva parte di quella guerra che c’era in campo, mi sembrava che ogni momento fosse quello buono perché accadesse qualcosa di nuovo. Poi c’è stato un altro fallo su Cancelo. Ci sono molte cose che non quadrano“.

Moratti su Mourinho: “Non mi ha mai chiesto un giocatore

Il primo tifoso interista, Moratti, è quindi passato a parlare di uno dei grandi tecnici con cui ha avuto a che fare: “Con Mourinho il rapporto è ancora molto buono. Di tutti i tecnici è quello che ha chiesto meno, mai chiamato per chiedere un giocatore, cosa che era prassi per altri. Ma la fuga al Real fu sbagliatissima. Prendere la macchina del Real e andare fu una stupidaggine, però con una cosa come il Triplete non posso che perdonarlo. E poi il giorno dopo era a casa mia“.

Nel video le immagini della finale di Champions tra Bayern e Inter:

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 03-05-2018

Mauro Abbate

X