Ignazio Abate via dal Milan: la scelta è di Ivan Gazidis

Milan, addio Abate: contro il Frosinone l’ultima partita (da rossonero) a San Siro

No ai giocatori over 30: il diktat imposto dal CEO milanista ha colpito anche Ignazio Abate, costretto a lasciare il club dopo tanti anni.

Mercato Milan, Ignazio Abate lascerà il club rossonero al termine della stagione. I vertici di via Aldo Rossi, infatti, hanno già deciso di non rinnovare il contratto del giocatore in scadenza il 30 giugno 2019. L’esperto terzino, dunque, lascerà Milanello dopo dieci anni di militanza.

Secondo quanto riportato dal quotidiano Tuttosport, la scelta di non prolungare il legame con classe ’86 sarebbe figlia dell’amministratore delegato Ivan Gazidis, il quale ha già avuto modo in più occasioni di manifestare la sua riottosità a tenere in organico giocatori over 30.

La conferma di Abate, però, avrebbe fatto comodo al Milan. Il terzino, infatti, è un prodotto del vivaio milanista: anche solo a livello numerico, dunque, la sua presenza nell’organico della prossima stagione sarebbe stata utilissima. La possibilità che l’UEFA diminuisca il numero di tesserabili per via delle sanzioni in materia di Fair Play Finanziario è piuttosto alta: il fatto che Abate sia cresciuto nel settore giovanile rossonero avrebbe permesso alla società di bypassare tale limitazione.

Ignazio Abate Torino-Milan
Fonte foto: Fonte foto: https://www.facebook.com/ACMilan/

Mercato Milan, Leonardo a caccia di difensori

Insomma, siamo di fronte a un vero e proprio autogol? Può darsi. Tra l’altro, l’ex Torino ha dimostrato la professionalità (e utilità) disputando un’ottima stagione non soltanto da laterale di destra ma anche da centrale di difesa, un ruolo che non aveva mai ricoperto in carriera ma che – per il bene della squadra – ha interpretato senza paura né remore.

Dal canto suo, Abate sarebbe rimasto volentieri in quella che considera casa sua. A quanto pare, però, la posizione di Gazidis sarebbe irremovibile. Nel Milan di Elliott non dovrebbe esserci spazio per i calciatori over 30. E così, insieme allo storico terzino lascerà anche Cristian Zapata, altro elemento che avrebbe fatto comodo al prossimo allenatore (o allo stesso Gattuso).

Ecco un video con alcune giocate di Ignazio Abate:

ultimo aggiornamento: 19-05-2019

X