Il Milan fa sul serio (?), fissato il prezzo di Bonucci

Milan, Leonardo Bonucci non è incedibile. Secondo La Gazzetta dello Sport i rossoneri sono pronti a trattare.

Milan, Leonardo Bonucci è davvero incedibile? Sembra di no. Il capitano rossonero è finito nel mirino delle due squadre di Manchester, con lo United di Mourinho pronto a staccare un assegno importante per il centrale azzurro. Missione principale dei rossoneri in questo mercato estivo sarà quella di trattenere i big nonostante le sanzioni dell’Uefa e il caos finanziario. Ma c’è un però.

Calciomercato Milan, si pensa alle cessioni

Per motivi di bilancio il Milan dovrà vendere e guadagnare cifre importanti dalle cessioni dei vari Kalinic e André Silva non sarà cosa semplice. Proprio per questo motivo Massimiliano Mirabelli e Gennaro Gattuso hanno messo in preventivo una cessione illustre da concordare in caso di necessità. I nomi in ballo sono quelli di Donnarumma, Suso e, appunto, Leonardo Bonucci.

Milan, Leonardo Bonucci ‘tradito’ dal progetto rossonero

La plusvalenza derivante dalla cessione dell’ex capitano rossonero non rappresenterebbe una svolta per le finanze del Milan, che si libererebbe però dell’alto stipendio di Leonardo Bonucci, che viaggia sui sei milioni di euro a stagione. Se Mirabelli non è nelle condizioni per mettere il veto alle offerte in arrivo, almeno non a cuor leggero, Bonucci sarebbe ben lieto di partire alla volta di una squadra con ambizioni nazionali e internazionali.

Al momento del suo trasferimento al Milan Bonucci aveva di fronte quella che era stata presentata all’opinione pubblica come una delle realtà più competitive del calcio nazionale. A distanza di un anno quella stessa proprietà è stata bocciata dall’Uefa e rischia di cedere il passo a nuovi investitori, pronti a ricominciare da zero. E gli anni passano.

LEONARDO BONUCCI
LEONARDO BONUCCI

Il prezzo di Leonardo Bonucci

Stando a quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il Milan sarebbe pronto a trattare la cessione di Leonardo Bonucci. La base d’asta è stata fissata a trentacinque milioni di euro, una cifra che non spaventa le big europee a caccia di un veterano che anche in questa stagione ha dimostrato di poter competere ad alti livelli.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 01-07-2018

Nicolò Olia

X