Aubameyang, il Milan punta sul papà dell’attaccante. Bacca verso Marsiglia…

Il club rossonero continua a tenere rapporti serrati con il papà di Aubameyang, sul quale c’è il pressing del Tianjin. L’attaccante colombiano è pronto a trasferirsi in Ligue 1.

Ormai non ci sono più dubbi: il Milan ha ancora molte risorse a disposizione nonostante abbia già piazzato sette acquisti e il duo Fassone-Mirabelli vogliono piazzare il grande colpo di mercato. Non è un mistero che il sogno proibito dei dirigenti rossoneri sia Pierre-Emerick Aubameyang. Il 28enne gabonese, infatti, ha manifestato al Borussia Dortmund l’intenzione di cambiare aria dopo quattro stagioni al “Signal Iduna Park”. Al momento, però, l’unica offerta concreta proviene dal Tianjin, club cinese allenato da Fabio Cannavaro pronto a mettere sul piatto 80 milioni per il cartellino e 30 di ingaggio! Cifre impensabili in Europa ma Aubameyang non sarebbe convinto di trasferirsi in Cina nel pieno della sua maturità calcistica.

Speranze rossonere

E così, con il Psg in stand by e i club di Premier e Liga disinteressati, il Milan è pronto a lanciare la sua offensiva per riportare l’attaccante a Milanello, dove è stato nelle giovanili rossonere, insieme ai fratelli Catilina e Willy. Fattore non da poco: Mirabelli è in stretto contatto con il papà, Pierre “Yaya” Aubameyang, il quale è stato anche osservatore del club meneghino. Il 15 luglio il mercato cinese chiude e dopo quella data – senza novità – la strada per il Milan potrebbe essere spianata. Il Borussia Dortmund chiede sempre 70 milioni mentre le richieste iniziali del centravanti erano di 12 milioni. Al momento, i rossoneri partono dai 60 milioni per il cartellino e dai 7,5 milioni di ingaggio netto a stagione per i prossimi quattro anni. Da qui il lavorio con l’entourage di Aubameyang, in particolare con il padre.

E Bacca si allontana…

Che sia Aubameyang o Kalinic (o entrambi?) il nuovo attaccante del Milan, in uscita dai rossoneri c’è Carlos Bacca. L’attaccante colombiano ha ancora tre anni di contratto ma non rientra nei piani di Montella. Il Marsiglia è pronto a offrirgli 4 milioni a stagione. Adesso il Milan attende l’offerta dei francesi per il cartellino del classe ’86.

ultimo aggiornamento: 09-07-2017

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X