La Gazzetta evidenzia come la Roma continui ad essere interessata a Jesus Suso. L’ipotesi di uno scambio con Shick, però, non entusiasma il Milan

Milan, il futuro di Jesus Suso continua ad essere incerto. Marco Giampaolo, nuovo allenatore dei rossoneri, sta provando ad inserire il calciatore iberico nei suoi schemi, facendolo agire da mezza punta. Il mister ha ribadito come l’ex Liverpool e Genoa abbia tutti i mezzi per ricoprire quel ruolo, affermando però poi che per quanto riguarda le questioni di mercato bisogna chiedere a Boban e Maldini. Tradotto: il tecnico lavora con i giocatori a disposizione, sapendo bene però come Suso sia uno tra i cedibili. Il nuovo allenatore della Roma, Fonseca, lo vorrebbe nella Capitale: la trattativa, comunque, pare non essere facile.

Super Green Pass, tutte le regole per viaggiare a Natale

Milan, no allo scambio Suso-Schick con la Roma

La Roma, secondo quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport, dovrà però sborsare almeno 30 milioni di euro per poter inserire il calciatore iberico nella sua rosa. La proposta di uno scambio alla pari col classe 1996 Patrick Schick, infatti, pare proprio non entusiasmare il Milan.

I rossoneri infatti, ormai vicini alla cessione di André Silva al Monaco, hanno altri due giocatori offensivi nel mirino. Si parla dell’argentino Angel Correa, seconda punta dell’Atletico Madrid, e del connazionale classe ’98 Matias Zaracho, trequartista del Racing Avellaneda. Patrick Schick era stato lanciato tre anni fa alla Samp proprio da Giampaolo: adesso, però, il giocatore ceco non rientra più nelle sue priorità. Il Milan vuole solo denaro fresco dalla cessione di Suso.

Patrik Schick
fonte foto https://twitter.com/OfficialASRoma

Milan, per Suso servono almeno 30 milioni

Ala destra o trequartista, il futuro di Suso al Milan pare essere sempre più in bilico. Il calciatore è legato ai rossoneri con un contratto fino al giugno del 2022. La sua clausola rescissoria di quasi 40 milioni di euro corrisponde al prezzo di vendita fissato dalla società di via Aldo Rossi. Ci sono però buone probabilità che l’affare tra Milan e Roma possa chiudersi a cifre inferiori, con un tetto minimo di 30 milioni di euro.

Riproduzione riservata © 2021 - NM

milan

ultimo aggiornamento: 22-07-2019


Mercato: Milan, la pista Zaracho è calda. Pronti 18 milioni per l’argentino

Gazzetta: Milan, Demiral prima scelta in difesa. Lovren sullo sfondo