Le fiamme, la paura e il sospiro di sollievo. Il racconto di una serata d’inferno a Parigi con l’incendio alla cattedrale di Notre-Dame.

PARIGI (FRANCIA) – Erano le 18:50 di lunedì 15 aprile 2019 quando è scattato il primo allarme alla cattedrale di Notre-Dame a Parigi. Alcune persone all’interno della Chiesa vedono delle fiamme nella parte superiore della struttura tanto da chiamare i vigili del fuoco. Pochi secondi e il fumo è diventato visibile da ogni parte della città con la notizia che fa il giro del mondo.

Incendio Notre Dame
Incendio Notre Dame

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

Incendio a Notre-Dame, la corsa contro il tempo dei vigili del fuoco

E’ una corsa contro il tempo quella dei vigili del fuoco. Notre-Dame continua a bruciare con il tetto e la guglia che crollano poco prima delle 20. Il timore di non riuscire a salvare uno dei simboli dell’intero pianeta è molto alto. Le persone scendono in piazza per pregare in questo primo giorno della Settimana Santa. Parigi è stata colpita al cuore ma si è unita per cercare di rialzarsi come fatto in altre occasioni.

Incedio Notre Dame
Incedio Notre Dame

Incendio a Notre-Dame, la cattedrale è salva. Parigi può tirare un sospiro di sollievo

Nella tarda serata di lunedì iniziano ad arrivare buone notizie. La potenza delle fiamme è stata abbassata e la cattedrale è salva. Il lungo lavoro dei pompieri ha permesso di circoscrivere il rogo e mettere a riparo tutte le opere d’arte all’interno di Notre-Dame. L’incendio è stato domato definitivamente nelle prime ore di martedì ma Parigi ben presto riavrà il suo simbolo.

Incendio Notre Dame
Incendio Notre Dame

La Francia ancora una volta è stata colpita al cuore ma come sempre è riuscita ad alzarsi. Parigi è pronta a ripartire con il suo simbolo, la cattedrale di Notre-Dame, che sarà ricostruita nel giro di poco tempo e risplenderà ancora più bella di prima.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 16-04-2019


Caos Libia, è allarme migranti: 800 mila persone pronte a invadere l’Italia

Gara di solidarietà per Notre-Dame: 200 milioni da L’Oreal, 100 dalla famiglia Pinault