Incendio a San Vito Lo Capo, evacuato campo Calampiso

Incendio a San Vito Lo Capo, evacuato villaggio turistico

Fiamme in Sicilia, incendio a San Vito Lo Capo. Evacuato il campo Calampiso, le fiamme sono state domate solo alle prime ore del 10 luglio.

Un vasto incendio è divampato a San Vito Lo Capo costringendo le autorità ad evacuare un villaggio turistico. Fiamme anche a Monreale. Fortunatamente non si registrano feriti o danni rilevanti.

Incendio a San Vito Lo Capo, evacuato campo Calampiso

Le fiamme sono divampate intorno alle due di notte nel campo Calampiso e oltre settecento turisti sono stati evacuati in via precauzionale. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e gli uomini della Guardia Forestale, Per spegnere il rogo sono stati impiegati anche due canadair della protezione civile.

Le operazioni di spegnimento del rogo

Le operazioni di spegnimento delle fiamme sono durate tutta la notte e gli ospiti del campo Calampiso hanno fatto ritorno alla struttura solo nella mattina del 10 luglio. I turisti e gli ospiti della struttura. portati in salvo da imbarcazioni turistiche, pescherecci e imbarcazioni delle forze dell’ordine, hanno trascorso la notte in un teatro di San Vito. Esclusi i problemi legati al fumo e alla fuliggine, gli ospiti del resort non hanno riscontrato particolari problemi al momento del ritorno nella struttura.

Incendio San Vito Lo Capo
Fonte foto: https://www.facebook.com/lasicilia

Incendio a Monreale

Un altro incendio è divampato a Monreale. Il rogo è arrivato a lambire le case di Cavaro ad Alia ma il fumo, trasportato dal vento di scirocco, ha trasportato il fumo anche nei vicini centri abitati costringendo le persone a rimanere in casa con le finestre chiuse.

ultimo aggiornamento: 10-07-2019

X