Incendio in Bangladesh, almeno cinque edifici in fiamme

Maxi incendio in Bangladesh, 81 morti

Incendio in Bangladesh, almeno cinque palazzine in fiamme. Il bilancio è di più di ottanta morti. Ancora da chiarire le cause e la dinamica dell’incendio.

È di almeno 78 morti il bilancio dell’incendio che ha colpito Dacca, capitale del Bangladesh.

Incendio in Bangladesh, almeno settanta le vittime di un bilancio purtroppo provvisorio e destinato a salire

Non si conoscono al momento le cause e la dinamica dell’incidente, ma sembra che fiamme si siano rapidamente propagate avvolgendo almeno cinque edifici.

Vigili del fuoco e soccorritori al lavoro da ore per provare a mettere in sicurezza la zona e soprattutto per domare le fiamme del vastissimo incendio. Le operazioni, come confermato anche dai media locali, sono rese difficoltose anche dal fatto che si tratta di una zona con vie strette con poco spazio a disposizione per le manovre dei soccorritori.

Il bilancio, purtroppo ancora provvisorio, parla di 81 persone rimaste uccise nel maxi rogo. Sembra che tra le vittime ci siano anche le persone che stavano festeggiando un addio al nubilato

Di seguito il video girato nell’inferno di Dacca. Le immagini mostrano l’impegno delle persone della zona, in strada anche con i secchi d’acqua nel tentativo di spegnere le fiamme o aiutare le persone in difficoltà.

Il rischio è che possano essere andati a fuoco rifiuti chimici e plastica

Sembra che tra i materiali andati a fuoco possa esserci anche la plastica, oltre a materiali chimici. Le autorità indagano per capire se il fumo possa essere tossico a causa del materiale plastico e/o chimico.

Stando a quanto riferito dalla BBC, le fiamme si sarebbero originate in un edificio residenziale all’interno del quale si trovava un deposito di rifiuti chimici.

ultimo aggiornamento: 21-02-2019

X