Parigi, incendio in un palazzo: tre morti e diversi feriti

Parigi, incendio in un pieno centro: tre morti

Tragedia a Parigi per un incendio scoppiato in palazzo nell’XI arrondissement. I soccorritori parlano di tre vittime.

PARIGI (FRANCIA) – Tragedia nella notte tra il 21 e il 22 giugno a Parigi. Un incendio è divampato in un palazzo nell’XI arrondissement. Secondo quanto riportato da Le Parisien, il bilancio è di tre morti e 28 feriti.

Incendio in un palazzo in pieno centro a Parigi: indagini in corso

Sulla vicenda è stata aperta un’indagine con le autorità locali che devono capire i motivi di questo incendio. Secondo quanto riportato da un portavoce della polizia, una vittima si sarebbe lanciata dalla finestra per fuggire alle fiamme mentre le altre due sono rimaste carbonizzate.

I pompieri sono al lavoro da diverse ore. Le fiamme sono state domate ma i vigili del fuoco sono al lavoro per spegnere gli ultimi focolai. Nelle prossime ore inizieranno i controlli per accertare le motivazioni di questo rogo. Le autorità locali hanno confermato che le fiamme sono divampate in un locale e poi propagate rapidamente per la tromba delle scale e raggiungere il ristorante e l’hammam che il palazzo ospita.

Vigili del Fuoco
Fonte dell’immagine: https://pixabay.com/it/photos/vigili-del-fuoco-formazione-vivere-1717916/

Incendio a Parigi: il bilancio

Il bilancio dell’incendio di Parigi è molto gravi. Tre persone hanno perso la vita mentre altre 28 sono rimaste ferite. Di questi una sarebbe in gravi condizioni ma al momento non si conoscono nei dettagli il quadro clinico delle altre persone che sono state ricoverate in seguito a questo incendio.

Una delle vittime si è gettata dalla finestra per fuggire dalla fiamme ma purtroppo il tentativo non è stato fortunato. Le altre due, invece, sono state ritrovate carbonizzate all’interno del proprio appartamento. Sono in corso le verifiche per capire i motivi di questo incendio. Al momento non si esclude nessuna ipotesi ma la pista più probabile sembra essere un rogo di natura accidentale anche se si dovranno attendere ulteriori accertamenti da parte degli inquirenti.

fonte foto copertina https://pixabay.com/it/photos/vigili-del-fuoco-formazione-vivere-1717916/

ultimo aggiornamento: 22-06-2019

X