Incontro Macron-Merkel a Parigi: “Il voto in Italia ha scosso l’Unione europea”

Le reazioni dei leader europei a due settimane dalle elezioni politiche italiane. Macron e Merkel non nascondono preoccupazione.

C’è preoccupazione all’interno dell’Unione europea, secondo quanto affermato oggi dalla cancelliera tedesca Angela Merkel e il leader francese Emmanuel Macron. Quest’oggi all’Eliseo è andato in scena il primo meeting tra i due leader, che hanno avuto modo di affrontare alcune delle criticità emerse in Europa nelle ultime settimane.

Queste le loro dichiarazioni alla stampa, riportate da Repubblica: “Il lavoro che ci aspetta è importante in un contesto europeo profondamente scosso da Brexit e dalle elezioni italiane che hanno visto montare gli estremi e che ci hanno permesso di toccare con mano le conseguenze di una lunga crisi economica e le sfide migratorie a cui non abbiamo saputo rispondere“.

Macron-Merkel: “Bisogna riaccendere l’Europa

L’obiettivo principale dell’incontro di oggi, e di quelli a venire, sarà riaccendere il motore dell’Europa: “È indispensabile costruire questa nuova ambizione per l’Europa. Germania e Francia devono fare da guida dando l’esempio. Vogliamo raggiungere un accordo su questioni che comprendono la stabilizzazione permanente e sostenibile dell’Euro, garanzie per la competitività e un piano congiunto sull’asilo“.

Tra i punti più importanti della nuova spinta europea, dunque, la soluzione della questione riguardante i migranti, ritenuta da Macron e dalla Merkel la vera benzina delle vittorie degli estremisti in Italia, ma anche della loro ascesa in altri paesi dell’Unione.

Angela Merkel Germania
Angela Merkel

ultimo aggiornamento: 16-03-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X