La Procura di Torino ha aperto un’indagine per il mancato rispetto dell’isolamento dei giocatori della Juventus.

TORINO – Nuovi guai in arrivo alla Continassa. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, la Procura di Torino ha aperto un’indagine per il mancato rispetto dell’isolamento da parte dei giocatori della Juventus. Al momento, il fascicolo non presenta indagati o ipotesi di reati.

Nei prossimi giorni saranno effettuati tutti gli accertamenti del caso. Lo scenario più probabile sembra essere una multa di 1.000 euro per tutti i giocatori che non hanno rispettato la quarantena. Sulla vicenda anche la Procura Federale ha aperto un procedimento sui calciatori.

I tesserati coinvolti

I tesserati coinvolti da questa indagine sono: Bentancur, Cuadrado, Danilo, Dybala, Cristiano Ronaldo, Demiral e Buffon. I giocatori hanno deciso di rompere la bolla creata dopo i due casi positivi per raggiungere le rispettive nazionali o ritornare a casa.

L’episodio è stato immediatamente segnalato alla Procura dall’Asl. Il magistrato ha aperto un’indagine per verificare meglio quanto accaduto. Approfondimenti in corso anche da parte della giustizia sportiva. Avanzata la richiesta al medico del club bianconero di una relazione e alla Procura degli atti.

Cristiano Ronaldo Juventus
Cristiano Ronaldo Juventus

Le sanzioni

Nei prossimi giorni potrebbero arrivare le decisioni sia della giustizia ordinaria che sportiva. L’ipotesi di sanzioni dure è molto remota. Lo scenario più probabile sembra essere quello di una multa di 1.000 per tutti i tesserati coinvolti in questo episodio.

Chiellini e Bonucci pronti a raggiungere il ritiro della Nazionale

L’isolamento fiduciario della Juventus è finito nella giornata di mercoledì 7 ottobre 2020. Una quarantena durata meno di una settimana, con i giocatori bianconeri che sono risultati negativi al coronavirus

Chiellini e Bonucci hanno subito raggiunto il ritiro della Nazionale italiana per iniziare la preparazione in vista delle sfide di Nations League. Anche in questo caso l’attenzione resta massima per non far entrare il Covid-19 a Coverciano.

Coronavirus, online la nuova autocertificazione

TAG:
calcio calcio news coronavirus cronaca Juventus News sport

ultimo aggiornamento: 09-10-2020


Morto suicida l’ex cantante Anthony Galindo Ibarra

Accordo sul Remdesivir, in arrivo nuove dosi del farmaco Covid