Le nuove indicazioni del Cts sulla scuola: “Assolutamente necessario rientrare in classe a settembre”.

ROMA – Il Cts ha dato le nuove indicazioni sulla scuola su sollecitazione del Ministero. Gli esperti, come riportato da La Repubblica, hanno confermato il proprio ok al rientro in classe a settembre anche se le regole, nonostante il pressing del ministro Bianchi, non sembrano essere destinati a cambiare.

Il Comitato tecnico-scientifico ha ribadito la necessità di rispettare le misure come distanziamento e utilizzo delle mascherine al chiuso dove non è possibile avere la distanza tra gli alunni. Consigli che potrebbero cambiare in caso di una situazione dell’epidemia diversa nella seconda metà di agosto.

La campagna di vaccinazione

Nel verbale è stato precisato come la campagna di vaccinazione del personale scolastico è fondamentale per ripartire in sicurezza. E, per questo motivo, è stato chiesto alla politica di arrivare ad una elevata copertura di docenti e non docenti sia promuovendo delle campagne informative che individuando delle misure, anche legislative, per cercare di completare le somministrazioni prima di settembre.

Il Governo, al momento, ha escluso la possibilità di inserire un obbligo per gli insegnanti, ma non si esclude la possibilità di un cambio di strategia in caso di numeri bassi nelle prossime settimane.

Le nuove linee guida per viaggiare in UE e non

Scuola - Liceo
Scuola

Ipotesi Green Pass

Non è da escludere l’ipotesi Green Pass per la scuola. La valutazione è in corso e nelle prossime settimane sarà presa una decisione definitiva anche in base al momento della pandemia in Italia tra la seconda metà di agosto e i primi giorni di settembre.

L’ipotesi avanzata dal ministro Bianchi è quella di consentire il rientro in classe per tutti e senza distanziamento per tutti gli alunni e docenti vaccinati. Questa idea potrebbe portare ad un aumento delle somministrazioni in futuro e la partita sul tema è ancora aperta e nessuna decisione definitiva è stata presa.

TAG:
coronavirus

ultimo aggiornamento: 16-07-2021


Donna uccisa a Somma Vesuviana, un fermo

Coronavirus nel mondo, a Barcellona ritorna il coprifuoco. A Parigi riapre la Torre Eiffel