Inter, Milinkovic-Savic il sogno per il centrocampo. Prima deve partire Icardi…

Dopo Lukaku, l’Inter sogna Milinkovic-Savic. Svanita la Premier, il serbo può comunque lasciare la Lazio. I nerazzurri con la grana Icardi…

L’Inter ha piazzato il colpo Lukaku ma non finirà qui la campagna acquisti 2019/20. Come titola La Gazzetta dello Sport, i nerazzurri stanno seriamente pensando a Sergej Milinkovic-Savic.

Milinkovic-Savic, niente Premier ma…

Il centrocampista in forza alla Lazio era in trattativa proprio con il Manchester United, come possibile erede di Pogba. Ieri, tuttavia, quando è suonato il gong al mercato inglese in entrata nulla si è concretizzato. Lotito aveva impostato l’operazione con lo United su una base di 75 milioni di euro più 15 di bonus. Il patron biancoceleste, al contrario dello scorso anno, è maggiormente disponibile a trattare la cessione del 24enne balcanico con una condizione: risolvere la vicenda prima degli ultimi giorni di mercato, in modo da avere tempo per trovare il sostituto. Per Milinkovic-Savic la Premier è svanita ma non la possibilità di lasciare la Capitale.

https://www.youtube.com/watch?v=4h2r4tN3YmI

Inter, serve cedere Maurito

I nerazzurri, in ogni caso, danno la precedenza a un’altra operazione che riguarda l’attacco: Dzeko è in pole e intorno a Ferragosto il bosniaco dovrebbe passare all’Inter.
A quel punto, la società meneghina si lancerebbe con forza su Milinkovic-Savic. L’affondo per il classe ’95 appare passare per la cessione di Mauro Icardi, in modo da finanziare l’importante esborso in favore della Lazio. Lo scambio con Dybala è una ipotesi sempre viva. Ma se il centravanti argentino dovesse partire senza contropartite tecniche, ecco che allora l’Inter avrebbe i denari necessari a piazzare anche il colpo per il centrocampo.

Mauro Icardi
Fonte foto: https://www.facebook.com/pg/MauroIcardiOficial/

ultimo aggiornamento: 09-08-2019

X