A sorpresa il Real Madrid ha annunciato l’arrivo sulla panchina di Julen Lopetegui. L’attuale tecnico della Spagna ha firmato un contratto triennale.

MADRID (SPAGNA) – Da Conte a Sarri, passando per Pochettino. Questi era tutti i nomi che si erano fatti nell’ultimo periodo per il dopo Zidane, ma il Real Madrid ha voluto stupire tutti. I Blancos hanno annunciato l’arrivo sulla panchina dell’attuale commissario tecnico della Spagna, Julen Lopetegui.

Julen Lopetegui
Julen Lopetegui, nuovo tecnico del Real Madrid (fonte foto https://www.facebook.com/julenlopeteguioficial/)

Una scelta che ha sorpreso un po’ tutti. L’avventura del nuovo allenatore inizierà al termine del Mondiale. Un motivo in più per il commissario tecnico della Spagna di vincere la rassegna iridata che inizierà giovedì in Russia.

Green Pass e Super Green Pass, tutte le regole dal 10 gennaio

Real Madrid, ecco Lopetegui: chi sarà il c.t. della Spagna?

Con l’arrivo di Lopetegui al Real Madrid non è iniziato il giro di allenatori che poteva prendere il via in caso di arrivo di Pochettino sulla panchina dei blancos.

Una decisione inaspettata anche per la Federazione spagnola che nelle prossime settimane si dovrà mettere alla ricerca del nuovo commissario tecnico. Tanti i nomi che saranno al vaglio delle alte cariche del calcio iberico con Luis Enrique che potrebbe essere il grande favorito visto che al momento è senza panchina. Attenzione alla possibile sorpresa Zinedine Zidane, che conosce molto bene il movimento calcistico spagnolo.

Di seguito il video con una rete di Cristiano Ronaldo in allenamento

Cristiano Ronaldo BICYCLE KICK training GOLAZO!

??? Typical Cristiano Ronaldo…

Pubblicato da Real Madrid C.F. su Martedì 12 giugno 2018

fonte foto copertina https://www.facebook.com/julenlopeteguioficial/

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per seguire News Mondo su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - NM

calcio news

ultimo aggiornamento: 12-06-2018


Mondiali Russia 2018, il girone C

Russia 2018, le stelle del Mondiale: David De Gea