Juve, è fatta per Douglas Costa. E il Bayern si ‘consola’ con James Rodriguez

Il brasiliano arriverà a Torino con un prestito oneroso da 6 milioni con riscatto fissato a 40.

chiudi

Caricamento Player...

Dopo una lunga serie di colloqui serrati, la Juventus ha chiuso il suo primo colpo da top club di quest’estate. Dal Bayern Monaco è in arrivo Douglas Costa, come riportato dalla Gazzetta dello Sport. La dirigenza bianconera ha chiuso oggi la trattativa in un vertice tenuto a Monaco con l’amministratore delegato del club tedesco, Karl-Heinz Rummenigge il consulente Giovanni Branchini. Già negli scorsi giorni si erano avuti segnali di apertura da parte del Bayern. Oggi la notizia è stata confermata. Il brasiliano arriverà a Torino in prestito oneroso da 6 milioni, con un riscatto fissato a 40. Ancora non è conosciuto il compenso del giocatore, che al Bayern percepisce 6 milioni a stagione.

Douglas Costa alla Juve, James Rodriguez al Bayern

Il club bavarese non si è fatto però trovare impreparato, e ha già in mano il sostituto. Si tratta di James Rodriguez, fenomeno colombiano del Real Madrid che nelle scorse settimane era stato accostato anche al Milan. L’ufficialità è arrivata questa mattina: James andrà in Baviera in prestito biennale con diritto di riscatto. Si tratta del secondo colpaccio dei tedeschi, che già alcune settimane fa avevano rilevato il cartellino di Tolisso dal Lione, pagandolo 42 milioni di euro. Ancelotti può dunque riabbracciare uno dei calciatori fortemente voluti al Real. Queste le parole di Rummenigge: “Siamo molto contenti, era un grande desiderio del nostro allenatore, che aveva lavorato con successo con lui a Madrid. James è un giocatore versatile, con lui aumenterà ancora la qualità della nostra rosa“.