Juventus, Marotta sul futuro di Buffon: “Andranno fatte riflessioni importanti”

L’amministratore delegato della Juventus, Marotta, sul futuro di Buffon: “C’è stima fra noi“.

A pochi minuti dal calcio d’inizio di Juventus-Tottenham, l’amministratore delegato della Juventus, Giuseppe Marotta, ha parlato ai microfoni di Premium Sport. Tra i tanti temi toccati, anche il futuro di Buffon. Queste le sue parole: “Bisogna giocare con intelligenza, sono due partite secche in cui è in ballo il passaggio del turno. L’avversario è di quelli tosti ed è imbattuto in Champions. Buffon? Riaverlo in questo finale di stagione è fondamentale, perché il periodo è il più duro. È un valore aggiunto“.

Marotta sul futuro di Buffon: “Vedremo

L’ad ha quindi proseguito: “Nel futuro andranno fatte riflessioni importanti su Buffon. Le dovrà fare prima di tutti lui. C’è stima fra noi. Il modulo con cui Allegri gioca? Max ci ha sempre abituati alle sorprese, nessuno meglio di lui può scegliere chi schierare e con che formazione. Kane in ottica Juventus? Assolutamente no, impossibile vederlo in Italia, nessuna squadra del nostro campionato è in grado di competere sul mercato con i club avanti nel ranking“. Una chiusura piuttosto secca al possibile arrivo del centravanti del Tottenham. D’altronde, in attacco la Juventus è al momento coperta con Higuain e Dybala. Anche se l’argentino potrebbe forse lasciare a giugno…

ultimo aggiornamento: 13-02-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X