Kim Jong-un spegne 37 candeline. Il leader della Corea del Nord è infatti nato, secondo fonti ufficiali, l’8 gennaio 1984.

La Corea del Nord è in festa per il compleanno di Kim Jong-un. Il dittatore comunista spegne 37 candeline, essendo nato l’8 gennaio 1984.

La data dell’8 gennaio 1984

Tuttavia, essendo le notizie sulla sua infanzia piuttosto scarne, anche la sua data di nascita è stata oggetto di discussione: c’è chi la colloca al 5 luglio del 1984, mentre alcune autorità nordcoreane la posizionano uno o due anni prima. Ufficialmente, è 8 gennaio 1984.

La vita di Kim Jong-un

Il giovane frequenta le scuole in Svizzera, in una località vicino a Berna. Con il nome di Chol-Park segue gli studi della International School di Guemligen tra il 1993 e il 1998, imparando a padroneggiare l’inglese. Timido e diligente, si dimostra un appassionato di basket. Improvvisamente, nell’autunno del 2000 lascia l’istituto, per fare ritorno in Corea del Nord e studiare scienze informatiche da privato. Si laurea due volte.

https://www.youtube.com/watch?v=exI0FEubxO0&ab_channel=TheTelegraph

L’ascesa alla guida della Corea del Nord

A partire dal 2009, l’agenzia informativa Yonhap, della Corea del Sud, rende noto che Kim Jong-Un è stato nominato successore del padre, Kim Jong-il, nel frattempo ammalatosi, avendo superato nelle gerarchie Kim Jong-nam, primo figlio forse illegittimo.
Il 27 settembre del 2010 egli viene nominato, insieme con la zia Kim Kyong-hui, generale dell’esercito. Nell’aprile del 2012 egli viene eletto primo segretario del Partito del Lavoro, in seguito alla morte del padre.
Negli ultimi mesi si sono fatte insistenti le indiscrezioni circa un peggioramento delle proprie condizioni di salute, secondo alcune giunte fino al decesso. Ma Kim è riapparso in pubblico, come in occasione dello scorso 17 dicembre quando – insieme alla sorella – ha reso omaggio alla salma del padre.

Vaccino Covid, quando farlo, come prenotarsi e da chi saremo chiamati

TAG:
8 gennaio 1984 compleanno corea del nord Kim Jong-un

ultimo aggiornamento: 08-01-2021


Lewis Hamilton, il sette volte vincitore del mondiale di Formula 1

Dan Peterson, l’ex allenatore dell’Olimpia Milano compie 85 anni