Laxalt-Milan, sarà addio? Parla l'agente del giocatore

Laxalt via dal Milan, parla l’agente: “Presto incontrerò il club”

Incontro fissato: il manager del terzino uruguaiano farà il punto della situazione con i vertici di via Aldo Rossi.

Mercato Milan, Diego Laxalt potrebbe lasciare il club rossonero dopo una sola stagione. Con l’arrivo del francese Theo Hernandez, acquistato dal Real Madrid, il numero di terzini sinistri nella rosa milanista è salito a quattro. Troppi, decisamente troppi per una squadra impegnata solo su due fronti (Serie A e Coppa Italia).

L’uruguaiano è tra i principali candidati a lasciare Milanello e ha diverse pretendenti, sia in Italia che all’estero. La redazione di MilanNews.it ha intervistato il manager Ariel Krasouski, agente dell’ex esterno del Genoa, per parlare del futuro del giocatore.

“Per ora nessuna novità – ha dichiarato il procuratore del giovane esterno uruguagio – ma martedì pomeriggio (20 agosto) abbiamo in programma un incontro a Casa Milan per parlare con la dirigenza rossonera. Italia o estero? Nessuna preferenza, l’importante è che sia un grande club”.

Gian Piero Gasperini
fonte foto https://twitter.com/Atalanta_BC

Mercato Milan, Laxalt nel mirino dell’Atalanta

La prossima settimana, dunque, potrebbe riservare delle novità importanti. L’Atalanta è forse la squadra maggiormente interessata a Diego Laxalt, il quale non sembra rientrare nei piani del nuovo tecnico milanista, Marco Giampaolo. Da gennaio 2015 a giugno 2016, con Gian Piero Gasperini sulla panchina del Genoa, ha giocato quarantaquattro partite in maglia rossoblù, diventando uno dei punti di forza del Grifone.

Il “Gasp” sarebbe felice di averlo anche a Bergamo, ma la Dea vorrebbe prelevarlo in prestito. Modalità d’acquisto che non soddisfa il Milan, che invece vorrebbe cedere il calciatore a titolo definitivo, dopo aver investito circa 18 milioni di euro – tra parte fissa e bonus – la scorsa estate. Secondo quanto riportato dal quotidiano La Nuova Ferrara, la SPAL, altro club interessato al rossonero, avrebbe abbandonato la pista per puntare su altri obiettivi.

Ecco un video con alcune giocate di Diego Laxalt:

ultimo aggiornamento: 16-08-2019

X