Leao-Piatek, Stefano Pioli pensa alla coppia d'attacco

Leao-Piatek, impossibile rinunciare ai due: Pioli studia come farli coesistere

Possibile tandem già all’Olimpico? L’allenatore milanista sta pensando a come far coesistere i due attaccanti.

Rafael Leao ha fatto benissimo contro il Genoa, entrando dalla panchina e ribaltando il match (con il contributo prezioso di Paquetà). Piatek si è messo in bella mostra contro il Lecce, anche lui subentrando nel secondo tempo e realizzando il gol del momentaneo 2-1 rossonero. E adesso che si fa? Chi schierare dall’inizio all’Olimpico con la Roma?

Un bel dilemma per Stefano Pioli, il quale ha già dichiarato di considerare Leao un centravanti e non un esterno. Insomma, secondo il parere del neo tecnico milanista, uno escluderebbe l’altro. Ma attenzione: si tratta di un giudizio momentaneo. Il mister, infatti, sta già studiando il modo per far coesistere i due attaccanti.

Il Milan, infatti, non può fare a meno della qualità del giovane portoghese, già idolo dei tifosi, ma nemmeno della freddezza sotto porta del Pistolero, un cecchino spesso infallibile e in grado di trasformare in oro anche il più sporco e innocuo dei palloni che spiovono in area di rigore. Due giocatori con caratteristiche diverse ma che possono assolutamente convivere.

KRZYSZTOF PIATEK
KRZYSZTOF PIATEK

Milan, Pioli pensa alla coppia Piatek-Leao

Ma bisognerebbe cambiare modulo, a meno che Pioli non decida di istruire Rafael Leao accelerando il suo processo di adattamento al ruolo di esterno offensivo nel tridente. Ma Calhanoglu, contro il Lecce ha offerto un’ottima prestazione, abbinando qualità e quantità. E se fosse Suso – finito nel mirino del popolo milanista – a perdere il posto?

Ovviamente, in quel caso Pioli potrebbe modificare il sistema di gioco, optando magari per un 4-3-1-2 con Calha alle spalle del duo Leao-Piatek. Al momento si tratta solo di idee, possibilità, soluzioni al vaglio. Ma una cosa è certa: Kris e Rafa sono destinati a giocare in tandem.

Le immagini di Milan-Lecce 2-2 con il gol di Piatek:

ultimo aggiornamento: 22-10-2019

X