Linea dura dei rossoneri, il mercato del Milan chiude a Raiola e rinuncia a Matuidi

Mercato Milan, no dei rossoneri a Blaise Matuidi per evitare nuovi fronti aperti con Mino Raiola.

chiudi

Caricamento Player...

Secondo quanto raccolto e riportato nell’edizione odierna de La RepubblicaMarco Fassone Massimiliano Mirabelli avrebbero optato per la linea dura per portare a termine il mercato del Milan, intenzionati a escludere Mino Raiola da ogni futura trattativa. Se il rinnovo di Donnarumma passa necessariamente per il potente procuratore, le altre operazioni non dovranno – o almeno non dovrebbero – includere Raiola.

Mercato, Milan fuori dalla corsa per Matuidi per non trattare con Raiola

Secondo quanto emerso, il Milan si sarebbe tirato fuori dalla corsa a Blaise Matuidi proprio per evitare di aprire nuovi fronti con Mino Raiola. Sul centrocampista del PSG resta dunque grande favorita la Juventus, e l’impressione è che i bianconeri possano in effetti portare a Torino il giocatore con un ulteriore – ma piccolo – sforzo economico. La priorità resta Douglas Costa, poi i bianconeri tenteranno l’affondo per portare Matuidi alla Juventus per regalare a Massimiliano Allegri una rosa in grado di ripetersi in Italia e magari (vero sogno nel cassetto dalle parti di Vinovo) migliorarsi in Champions League, dove migliorarsi significherebbe mettere  finalmentele mani sulla coppa dalle grandi orecchie.