Linea dura dei rossoneri, il mercato del Milan chiude a Raiola e rinuncia a Matuidi

5 paesi low cost dove rifarsi una vita

Mercato Milan, no dei rossoneri a Blaise Matuidi per evitare nuovi fronti aperti con Mino Raiola.

Secondo quanto raccolto e riportato nell’edizione odierna de La RepubblicaMarco Fassone Massimiliano Mirabelli avrebbero optato per la linea dura per portare a termine il mercato del Milan, intenzionati a escludere Mino Raiola da ogni futura trattativa. Se il rinnovo di Donnarumma passa necessariamente per il potente procuratore, le altre operazioni non dovranno – o almeno non dovrebbero – includere Raiola.

Mercato, Milan fuori dalla corsa per Matuidi per non trattare con Raiola

Secondo quanto emerso, il Milan si sarebbe tirato fuori dalla corsa a Blaise Matuidi proprio per evitare di aprire nuovi fronti con Mino Raiola. Sul centrocampista del PSG resta dunque grande favorita la Juventus, e l’impressione è che i bianconeri possano in effetti portare a Torino il giocatore con un ulteriore – ma piccolo – sforzo economico. La priorità resta Douglas Costa, poi i bianconeri tenteranno l’affondo per portare Matuidi alla Juventus per regalare a Massimiliano Allegri una rosa in grado di ripetersi in Italia e magari (vero sogno nel cassetto dalle parti di Vinovo) migliorarsi in Champions League, dove migliorarsi significherebbe mettere  finalmentele mani sulla coppa dalle grandi orecchie.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 09-07-2017

Nicolò Olia