Champions League, la lista e il calendario dell’Inter

La lista dell’Inter per la Champions League 2019-2020: fuori Berni e Agoumé. Esposito e Stankovic jr. inseriti nella lista B.

MILANO – E’ stata pubblicata la lista dell’Inter per la Champions League 2019-2020. Nessuna particolare sorpresa in casa nerazzurra con Conte che ha preferito lasciare fuori sia Tommaso Berni che il talento Lucien Agoumé. Il terzo portiere per questa prima esperienza europea sarà Filip Stankovic, figlio di Dejan. Con lui in lista B anche Sebastiano Esposito, Lorenzo Pirola, Thomas Schirò e Giacomo Pozzer.

La lista Champions dell’Inter

Poche sorprese in casa nerazzurra. Conte ha deciso di sacrificare solo Berni e Agoumé (uno degli ultimi acquisti) mentre gli altri sono tutti presenti. A sorpresa c’è anche Borja Valero. Lo spagnolo fino all’ultimo giorno era vicino a lasciare l’Inter nella sessione di mercato ma alla fine è rimasto e così farà parte della rosa che parteciperà alla prossima Champions League come lo stesso Alessandro Bastoni.

Nessuna particolare novità. Il tecnico si affiderà ai suoi migliori uomini per passare un girone molto complicato vista la presenza di Barcellona e Borussia Dortmund. La qualità della rosa c’è, ora la parola passa al campo che dovrà dire se i nerazzurri possono competere con le grandi d’Europa oppure ancora la strada da fare è lunga. Di seguito la lista completa dell’Inter

Portieri: Samir Handanovic, Daniele Padelli, Filipi Stankovic (lista B), Giacomo Pozzer (lista B)

Difensori: Diego Godin, Stefan de Vrij, Andrea Ranocchia, Kwadwo Asamoah, Federico Dimarco, Danilo D’Ambrosio, Cristiano Biraghi, Milan Skriniar, Alessandro Bastoni, Lorenzo Pirola (lista B)

Centrocampisti: Roberto Gagliardini, Matias Vecino, Stefano Sensi, Valentino Lazaro, Borja Valero, Nicolò Barella, Marcelo Brozovic, Antonio Candreva, Thomas Schirò (lista B)

Attaccanti: Alexis Sanchez, Romelu Lukaku, Lautaro Martinez, Matteo Politano

Il calendario dell’Inter

Un calendario non semplice per i nerazzurri. Le insidie si chiamano Barcellona e Borussia Dortmund e proprio i tedeschi possono essere l’ago della bilancia della qualificazione. Slavia Praga destinata all’ultimo posto. Di seguito il calendario completo:

17 settembre 2019 ore 18:55
Inter-Slavia Praga

2 ottobre 2019 ore 21
Barcellona-Inter

23 ottobre 2019 ore 21
Inter-Borussia Dortmund

5 novembre 2019 ore 21
Borussia Dortmund-Inter

27 novembre 2019 ore 21
Slavia Praga-Inter

10 dicembre 2019 ore 21
Inter-Barcellona

ultimo aggiornamento: 03-09-2019

X