Luca e Paolo cantano la loro versione di Teorema: il video

“Prendi una barca, trattala male, dille che non può attraccare”, il Teorema di Luca e Paolo contro Salvini

Luca e Paolo cantano la loro versione di Teorema, etichettato come un inno contro Matteo Salvini: Prendi una barca, trattala male, dille che non può attraccare, E se s’immischia un magistrato rispondi “Ho difeso lo Stato”

La satira torna a far discutere in televisione, questa volta con il discusso intervento di Luca e Paolo alla nota trasmissione a Quelli che il calcio. Qui il duo comico si è esibito cantando una rivisitazione della canzone Teorema.

Luca e Paolo contro Salvini a Quelli che il calcio…

Il testo della canzone di Luca e Paolo è un chiaro inno contro Salvini, come lo hanno ribattezzato in molti sui social network. Una canzone contro la politica sull’immigrazione adottata da Salvini che, come di frequente, si è trasformata in oggetto di dibattito che ha diviso l’opinione pubblica.

Matteo Salvini
Fonte foto: https://www.facebook.com/Sabrina1401016/?tn-str=k*F

Luca e Paolo, Teorema: il teso della canzone

Prendi una barca, trattala male, dille che non può attraccare
E se s’immischia un magistrato rispondi “Ho difeso lo Stato”

Taglia i fondi per l’integrazione, qua la pacchia è finita, si sa!
Tanto in Libia son brave persone, se han da ridire spediamoli là

E tanta gente sai ti voterà, la linea dura vedrai pagherà,
grazie a Rousseau avrai l’immunità, la coalizione è più forte, si sa!

Sai mi hai convinto io sono d’accordo, al popolo serve un nemico
Se c’è la crisi puntiamo il dito sull’ospite poco gradito

Chiudi gli occhi su abusi e evasione, dammi retta lascia tutto com’è
Dài la colpa all’immigrazione, vedrai che la gente è tutta con te.

Di seguito il tweet con il video dell’esibizione di Luca e Paolo

ultimo aggiornamento: 25-02-2019

X