Verso Ludogorets-Milan, Gattuso manda in campo i titolari

Solo prime scelte: mister Rino Gattuso vuole sbrigare la pratica già nel match di andata e per questo manderà in campo la miglior formazione possibile.

No al turnover. Perché la partita con il Ludogorets è troppo importante. Come riporta l’edizione odierna del quotidiano Tuttosport, Gennaro Gattuso vuole chiudere il discorso qualificazione già nella gara di andata contro i bulgari. Per questo, mister Rino manderà in campo la miglior formazione possibile. Da Leo Bonucci a Suso, passando per Franck Kessié, Lucas Biglia e Hakan Calhanoglu: il tecnico rossonero si affiderà ai titolarissimi per provare a sbrigare la pratica già nei primi novanta minuti della doppia sfida dei 16esimi di Europa League.

Europa League, 16esimi di finale: Ludogorets-Milan giovedì 15 febbraio alle ore 19

L’unica novità potrebbe essere André Silva. Ovviamente, Patrick Cutrone scalpita, ma Gattuso potrebbe concedere una nuova chance al giovane centravanti portoghese, capocannoniere della competizione con sei gol messi a referto nella fase a gironi (più due realizzati nei playoff). Certo, lasciare fuori Cutrone è un azzardo, ma Silva ha già dimostrato di trovarsi a suo agio in Europa League. E poi, un talento del genere (tra l’altro costosissimo) non può non essere convolto nel progetto, nonostante le difficoltà avute fin qui.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 14-02-2018

Salvo Trovato

X