Manifestazione Gilet Gialli, nuovo atto della protesta

Gilet Gialli in piazza a Parigi, attaccati i vigili del fuoco

Nuova manifestazione dei Gilet Gialli. Ad un anno dall’inizio della protesta i dimostranti si sono ritrovati a Parigi. Scontri con la polizia.

PARIGI (FRANCIA) – Parigi ritorna nella paura. Ad un anno dall’inizio protesta, nuova manifestazione da parte dei Gilet Gialli che in questo sabato 16 novembre 2019 si sono ritrovati nella capitale transalpina per confermare il loro dissenso al governo Macron. Si tratta di un numero minore rispetto al passato ma non sono mancati i tafferugli con la polizia nei pressi degli Champs-Elysees.

La tensione è tornata a crescere nel pomeriggio. Diversi incidenti si sono registrati in place d’Italie, dove i manifestanti hanno attaccato anche i vigili del fuoco al lavoro per spegnere i roghi. Immediato l’intervento della polizia in tenuta anti-sommossa.

Il bilancio della giornata è di oltre cento persone fermate dalle autorità.

Gilet Gialli in piazza a Parigi

E’ il 53esimo atto di protesta questo dei Gilet Gialli. Il movimento ha iniziato le manifestazioni proprio un anno fa con i dimostranti che si sono dati appuntamento a Parigi. Da quel momento quasi ogni weekend in piazza per ribadire il proprio no al governo Macron.

Protesta gilet gialli Francia
Parigi (Francia) 08/12/2018 – protesta gilet gialli / foto Elyxandro Cegarra/Panoramic//Insidefoto/Image nella foto: protesta gilet gialli

Il movimento dei Gilet Gialli in netta diminuzione

Il movimento dei Gilet Gialli continua a perdere sempre di più forza ed efficacia. Il numero, infatti, diminuisce di protesta dopo protesta e il rischio di non scendere più in piazza nelle prossime settimane è molto alto.

I disordini del 16 novembre hanno dimostrato che, a un anno di distanza dalla prima apparizione per le vie della Francia, il movimento è tornato a fare paura alle autorità francesi.

In place d’Italie si sono registrati gli scontri più rilevanti, con i manifestanti che hanno aggredito anche i pompieri che stavano spegnendo i roghi appiccati proprio dai manifestanti. Gli agenti di polizia hanno dovuto fare ricorso agli idranti per provare a disperdere la folla.

ultimo aggiornamento: 17-11-2019

X