Donna scomparsa a Bologna, i familiari alla ricerca di Maria Luisa Negrini

Donna scomparsa a Bologna, i familiari alla ricerca di Maria Luisa Negrini

Maria Luisa Negrini, la donna scomparsa a Bologna la mattina del 18 giugno, al momento della scomparsa indossava un vestito rosso e nero e un cappellino con visiera a fiori.

BOLOGNA – Una donna di 81 anni, Maria Luisa Negrini, è scomparsa a Bologna la mattina del 18 giugno 2019. La scomparsa della donna è avvenuta verso le 10 di mattina in via Irnerio, nel pieno centro di Bologna.

A peggiorare le cose il fatto che la donna soffre di problemi di memoria. Per questo era accompagnata dalla sua badante, ma, quando si trovavano vicino al centro Antalgik, che la badante della donna aveva raggiunto per una visita, Maria Luisa Negrini è scomparsa.

La scomparsa di Maria Luisa Negrini a Bologna

Quando è sparita, la donna indossava un vestito lungo rosso e nero e un cappellino con una visiera a fiori. A denunciare la sua scomparsa è stata la nuora Olga che ha anche lanciato un appello attraverso Facebook per ritrovare la suocera.

Maria Luisa Negrini
Fonte foto: https://www.facebook.com/etvrete7

Maria Luisa è descritta come una persona gentile, tranquilla e socievole, ma con problemi di memoria che hanno portato ad allontanarsi dalla sua badante e far perder le sue traccia per Bologna.

La nuora avverte anche che la suocera, proprio per i problemi di memoria, potrebbe pensare di ancora a Bologna. L’anziana donna ha avuto un negozio in via Fossolo per 40 anni e magari si è diretta, o vuole dirigersi, in quella zona.

Le ricerche per la donna scomparsa

Fin dalla mattina del 18 giugno 2018 le forze dell’ordine sono alla ricerca della donna. La Polizia Locale, i Carabinieri e la Polizia sono alla ricerca di Maria Luisa Negrini, magari diretta nei luoghi di Bologna in cui ha vissuto per 40 anni.

In ogni caso, i familiari hanno presentato formale denuncia per la scomparsa della donna. Oltretutto, hanno anche chiesto aiuto a chiunque, pregando di contattarli ad un numero di telefono (3358139251) nel caso qualcuno incontrasse l’anziana donna.

Fonte dell’immagine di copertina: https://www.pexels.com/photo/action-adult-affection-eldery-339620/

ultimo aggiornamento: 18-06-2019

X