M’Baye Niang, non c’è accordo tra Milan e Torino. Raiola vola in Inghilterra

Sono ore decisive per il futuro di M’Baye Niang. Ancora non c’è l’accordo tra Milan e Torino. Attenzione alla Premier e alla Lazio.

MILANO – Ore decisive per il futuro di M’Baye Niang. Secondo le ultime indiscrezioni che arrivano direttamente dall’Hotel Melià non c’è l’accordo tra Milan e Torino. I rossoneri non hanno abbassato la loro richiesta di 18 milioni di euro mentre i granata non alzano la loro proposta di 12. È possibile un nuovo contatto nelle prossime ore tra le parti per cercare di trovare l’accordo definitivo visto che il francese vuole trasferirsi alla corte di Sinisa Mihajlovic.

Mino Raiola è in Inghilterra. La Lazio rimane alla finestra

In caso di fumata nera tra Milan e Torino, per il futuro di M’Baye Niang si aprono diverse piste. In questo momento Mino Raiola si trova in Inghilterra e non è da escludere che nelle ultime ore possano riaprirsi piste che portano in Premier League con Watford ed Everton sempre interessate al giocatore. Alla finestra rimangono anche la Lazio – che ha individuato nel transalpino il sostituto ideale di Keita in procinto di passare al Monaco – e lo Spartak Mosca, che continua la corte per convincere il giocatore ad accettare la proposta.

Milan Niang
Mg Milano 20/09/2016 – campionato di calcio serie A / Milan-Lazio / foto Matteo Gribaudi/Image Sport
nella foto: M’Baye Niang-Sergej Milinkovic-Savic

Ore decisive per M’Baye Niang, il futuro del giocatore potrebbe essere anche all’estero.

Ricevi le ultime notizie sul Milan, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 29-08-2017

Francesco Spagnolo

X