Maurizio Sarri ha chiesto alla dirigenza del Chelsea Matías Vecino. L’Inter lo considera incedibile ma un’offerta importante potrebbe cambiare le carte in tavola.

MILANO – Il Chelsea fa sul serio per Matías Vecino. Stando al Corriere dello Sport, Maurizio Sarri avrebbe chiesto alla sua nuova dirigenza il mediano uruguaiano che ha già allenato ai tempi dell’Empoli ma al momento i nerazzurri non hanno nessuna intenzione di cederlo.

Luciano Spalletti ha intenzione di puntare sul giocatore che ha regalato la Champions ma un’offerta importante potrebbe far decidere l’Inter di sacrificare il suo mediano per rinfoltire le casse della società e intervenire sul mercato per rinforzare la rosa.

Mercato Inter, ecco i nomi per il possibile post Vecino

L’Inter nel mercato in entrata è molto attiva. Mousa Dembélé dovrebbe arrivare anche senza nessuna partenza ma in caso di cessione di Matías Vecino potrebbe esserci un nuovo rinforzo in linea mediana per completare la rosa di Spalletti, viste le tre competizioni da affrontare.

fonte foto https://www.facebook.com/moussadembeleweb/

Il grande sogno resta il ritorno di Mateo Kovacic. Il Real Madrid potrebbe decidere di sacrificare il croato in prestito con diritto di riscatto ma lo stipendio del giocatore non è da sottovalutare. In alternativa si valuta il profilo di Leandro Paredes. L’ex Roma è pronto per tornare in Italia dopo l’avventura allo Zenit San Pietroburgo. Su di lui c’è anche il forte interesse del Milan ma la possibilità di disputare la Champions League potrebbe essere la carta decisiva per i nerazzurri.

Di seguito il video con il gol di Matias Vecíno in Lazio-Inter

https://www.youtube.com/watch?v=9xMO9VaeJbo

fonte foto copertina https://www.facebook.com/MatiasVecinoUY/

TAG:
calcio news Inter

ultimo aggiornamento: 18-07-2018


Milan, il Chelsea offre Batshuayi ai rossoneri

Milan, due new entry per la difesa: piacciono Rodrigo Caio e N’Koulou