Mercato Milan, con la Juve si fanno affari: i cinque migliori acquisti dai bianconeri

Mercato Milan, i migliori cinque acquisti dalla Juventus: da Paolo Rossi a Filippo Inzaghi.

chiudi

Caricamento Player...

Acerrime avversarie in campo, rivali nelle serate in cui in palio c’erano trofei internazionali, Milan Juventus sono anche buone partner di mercato: ecco i cinque migliori acquisti della formazione rossonera dalla Signora.

Mercato Milan, con la Juventus si fanno affari

Uno dei colpi più riusciti del mercato del Milan è stato senza dubbio Filippo Inzaghi, rilevato dalla Juventus. Approdato in rossonero nel 2001 per circa 70 miliardi di lire, Inzaghi diventerà in pochi anni un pezzo importantissimo di storia rossonera, mettendo il suo zampino nelle vittorie del Diavolo negli anni 2000.

Operazione magari non da copertina ma decisamente funzionale per il Milan di Carlo Ancelotti è stato il trasferimento di Gianluca Zambrotta in rossonero. Un terzino che sembrava ormai sul viale del tramonto e che invece ai rossoneri ha regalato corsa, cross e gol.

Nel 1995 approda al Milan Roberto Baggio, indiscutibile fuoriclasse destinato a incantare San Siro per due stagioni. Il primo anno porta a casa lo Scudetto, il secondo anno la sua strada si incrocia con quella di Arrigo Sacchi, con cui sono ancora vive le vecchie ruggini risalente al Mondiale in terra americana.

Approdato al Milan ormai sul finire della propria carriera da calciatore, Fabio Capello al Milan arriverà nel 1976, giusto in tempo per mettere in bacheca una Coppa Italia e uno Scudetto.

Il rendimento fu probabilmente inferiore alle aspettative, ma l’acquisto di Paolo Rossi non può rientrare in questa nostra selezione di giocatori passati dal bianconero al Milan. L’attaccante fece poco in maglia rossonera, ma il suo gol contro l’Inter resterà negli archivi del calcio e nel cuore dei tifosi.