Il Milan, nonostante la sentenza Uefa, vuole portare in rossonero Cesc Fabregas, elemento di qualità e esperienza. Il Chelsea vuole 8 milioni, il Diavolo ne mette sul tavolo la metà.

Cesc Fabregas è uscito allo scoperto con una dichiarazione destinata a lasciare il segno dalle parti di “Stamford Bridge”. Il 31enne di Arenys de Mar ha dichiarato: “Conosco perfettamente il mio ruolo qui e sfortunatamente non è quello che voglio. E’ ovviamente una situazione difficile per me, giocare soltanto le coppe. Tuttavia non sono il giocatore che si lamenta o che non dà tutto se stesso. Sarò sempre qui a metterci la faccia quando ce ne sarà bisogno“. Un messaggio chiaro e forte rivolto al manager del Chelsea, Maurizio Sarri.

Cesc Fabregas
Fonte foto: https://www.facebook.com/talkchelsea/?tn-str=k*F

Milan pronto a “approfittarne”

Non è un mistero che Fabregas interessi fortemente al Milan. Il club rossonero ha necessità di alcune pedine nel mercato di gennaio, prima fra tutte quella di un centrocampista di qualità, visti i seri infortuni occorsi a Biglia e Bonaventura. La situazione contrattuale del classe ’87 potrebbe aiutare in tal senso: Fabregas è a poco più di sei mesi dal termine del legame con i Blues e non ha alcuna intenzione di rinnovare. E con l’offerta giusta il Chelsea lo libererebbe con sei mesi d’anticipo.

I numeri della trattativa

Secondo quanto riporta Tuttosport, il club londinese non ha comunque intenzione di svendere lo spagnolo: partito da una richiesta di quasi 12 milioni, ora il Chelsea chiede almeno 8 milioni per il cartellino dell’ex Barcellona. Il Milan è fermo a quattro. Si continua a trattare per colmare la distanza. Per quanto riguarda l’ingaggio, i rossoneri sono pronti a offrire a Fabregas 4 milioni netti a stagione fino al 30 giugno 2021. Per assicurarsi l’iberico il Milan potrebbe anche “sacrificare” Calhanoglu: il turco non convince e si è involuto. Inoltre i rossoneri si sono già assicurati Paquetà. A 20 milioni Hakan può partire già a gennaio, assicurando anche una plusvalenza al bilancio di via Aldo Rossi…

TAG:
milan

ultimo aggiornamento: 16-12-2018


Milan, l’ex Pancaro su Gattuso: “Rino ha tante attenuanti”

Inter-Udinese: i Top e i Flop nerazzurri