Mercato Milan: Brandt, Meyer e Thorgan Hazard sul taccuino di Mirabelli

Missione tedesca per il direttore sportivo rossonero, che visionerà da vicino alcuni profili che potrebbero interessare al Milan in estate.

Il Milan non effettuerà colpi in entrata a gennaio. Massimiliano Mirabelli è stato chiaro, ma questo non vuol dire che il direttore sportivo rossonero resterà a guardare. Al contrario… In questo weekend, il dirigente milanista sarà in Germania per assistere ad alcune partite della Bundesliga. Mirabelli, ad esempio, come riporta l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, sarà Leverkusen per visionare da vicino il 21enne Julian Brandt, talento del Bayer, impegnato alla BayArena nella sfida contro il Bayern Monaco.

Serie A, 21esima giornata: Cagliari-Milan domenica 21 gennaio alle ore 18

Il giovane tedesco sarà il primo osservato speciale di Massimiliano Mirabelli, che sabato 13 gennaio si sposterà alla Red Bull Arena per il match tra Lipsia e Schalke 04. Sul taccuino del responsabile dell’area tecnica rossonera c’è Max Meyer, centrocampista classe 1995 già nel giro della Nazionale di Joachim Löw. L’ultima tappa di Mirabelli sarà domenica pomeriggio a Colonia, dove sarà di scena il Borussia Mönchengladbach del 24enne belga Thorgan Hazard, fratello del fuoriclasse del Chelsea Eden Hazard. Sarà un fine settimana intenso, dunque, per il braccio destro di Marco Fassone. Ok, a gennaio (forse) non arriverà nessuno, ma il progetto Milan va avanti.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 12-01-2018

Salvo Trovato

X